Vela. Continua a Pescara il Campionato primaverile

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1328

PESCARA. Condizioni climatiche favorevoli e vento costante e regolare, intorno ai 10/12 nodi, hanno caratterizzato le prime due tappe del 18° “Campionato Primaverile d'Abruzzo” svoltesi lo scorso fine settimana nelle acque antistanti il porto turistico “Marina” di Pescara.
Solo nella seconda prova di venerdì una diminuzione d'intensità e conseguente, improvviso calo di velocità hanno creato qualche difficoltà alle quaranta imbarcazioni partecipanti.
Sugli scudi Paoletti Gianluca di Porto S.Elpidio e Raffaele Garzia che hanno realizzato l'en plein nelle rispettive categorie, affermandosi nelle quattro prove in programma disputate su un percorso a “bastone” di otto miglia.
Da segnalare il recupero operato da Alessandro Simionato nella regata domenicale. Inappuntabile, more solito, l'organizzazione del Club Nautico di Pescara, coordinata dal presidente Luciano Leone e dalla segretaria Gabriella Zaffiri, e l'attività del Comitato di Giuria (presidente Maria Teresa Salbitani, componenti Daniela De Angelis e Sandrino Annunzi). La terza delle cinque regate si disputerà giovedì 1° maggio con partenza intorno alle ore 11.
Queste i primi due classificati in ognuna delle sei categorie: Crociera Regata A 1° “First Flight Cube“ di Gianluca Paoletti (L.N. Porto S. Elpidio) / 2° “My Way” di Paolo Arlini (C.N. Pescara); Crociera Regata B 1° “Strega II” di Alessandro Simionato (C.N. Pescara) / 2° “Machi” di Nicola Tripletta (C.N. Pescara); Gran Crociera 1° “Kometa” di Raffaele Garzia (C.N. Pescara) 2° “Faliska” di Enrico Scassa (C.V. La Scuffia Pescara); Relax A 1° “Blu Virus 2” di Gabriele Di Biase (C.N. Pescara) 2° “Non si sa mai” di Mario Mambella (C.N. Pescara); Relax B 1° “Clara” di Alessandro Pavone (C.N. Pescara) / 2° “Pashà” di Pasquale Angelozzi (C.N. Pescara); Minialtura 1° “Strega”di Gianfranco Fiori (C.V. Termoli) / 2° “Nannarella” di Andrea Enzo Barone (C.D.V. Pescara).

29/04/2008 9.35