L'Acqua & Sapone Edimac a caccia della promozione

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

709

ANCONA. Ora siamo arrivati proprio alla stretta finale, all'ultima giornata della regular season della serie B di calcio a 5. Dentro o fuori, per intenderci. L'Acqua & Sapone Edimac Marina CSA si giocherà la promozione nel testacoda di Ancona contro il Cus, mentre la diretta concorrente Civitanova (che è appena due punti dietro) andrà a trovare l'Angolana Gigiotto già retrocessa.
Domani – sabato – alle ore 16 l'Acqua & Sapone scenderà in campo consapevole che dovrà ottenere un risultato positivo per raggiungere l'ambito traguardo. Due risultati su tre – agli angolani basterebbe anche un pareggio, essendo in vantaggio sugli scontri diretti con il Civitanova – questo è vero, ma probabilmente i ragazzi allenati da Paolo Aiello troveranno nelle Marche un clima caldo e una partita non semplice.
Perché ? Perché il Cus Ancona potrebbe ancora avere speranze di salvezza, a patto di vincere domani e a patto che il Fabriano perda in casa contro il Miracolo Piceno già salvo.
Insomma, un campionato, quello di B, da vivere fino all'ultimo secondo con intensità.
L'Acqua & Sapone Edimac Marina CSA ha vissuto allenandosi questi lunghi giorni, peraltro dilatati anche dalla sosta di sabato scorso, e per la trasferta di Ancona ha recuperato un po' tutti gli effettivi, forse in extremis anche D'Ambrosio.
Non ci sarà invece il bomber Vanderlei, appiedato per un turno di squalifica proprio sul più bello.
L'Acqua & Sapone sarà seguita ad Ancona anche da un nutrito gruppo di sostenitori, così da far sentire la squadra del cuore come in casa.
La partita verrà ripresa dalle telecamere e trasmessa domenica alle ore 19 circa su Atv7.

18/04/2008 13.25