La Humangest sabato contro il Napoli a Le Naiadi

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

696

PALLANUOTO. PESCARA. Archiviato il derby di ritorno con la nona vittoria in campionato su dieci partite e con una prova convincente soprattutto dal punto di vista fisico, la Humangest Water Polis Pescara affronterà sabato a Le Naiadi (inizio ore 17, ingresso gratuito) lo Sporting Napoli, squadra attualmente terzultima in classifica.
La squadra partenopea è reduce da una corroborante vittoria contro il più blasonato Bari Nuoto, risultato che l'ha allontanata dalla zona rossa della classifica e le permette di affrontare la trasferta pescarese con una certa tranquillità.
Lo Sporting Napoli ha totalizzato tre vittorie e nove dei dieci punti che ha ad oggi in classifica con tre vittorie nelle ultime quattro partite, c'è da aspettarsi quindi di trovarsi di fronte una squadra galvanizzata e senza nessun timore riverenziale.
I partenopei hanno poi perso diverse altre partite per distacco minimo, ad ulteriore testimonianza che non costituiscono avversari da prendere sotto gamba.
La Humangest dal canto suo ha dimostrato finora di essere squadra cinica, determinata, ben preparata atleticamente e dalla mentalità vincente, doti che gli sportivi pescaresi si augurano continuino ad accompagnarla nel resto di un campionato che non sta assolutamente deludendo le aspettative della vigilia.

Domenica alle 16.00 a Le Naiadi le ragazze di Arnaldo Castelli ospitano il Vela Nuoto Ancona per la prima giornata di ritorno del campionato di serie B femminile.
11/04/2008 11.00