Mondiali Calcio a 5. Italia-Croazia il 2 aprile a Pescara

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1947


PESCARA. La nazionale di calcio a 5 torna a Pescara per i play-off mondiali, dopo la positiva esperienza di qualche settimana fa nel girone di qualificazione svoltosi proprio nel capoluogo adriatico.
Italia-Croazia, spareggio di andata per la qualificazione a Brasile 2008, si giocherà al Palasport Giovanni Paolo II il prossimo 2 aprile alle ore 20.45 con ingresso gratuito.
La federazione ha dunque optato nuovamente per la sede pescarese, soprattutto merito del grande afflusso di pubblico ed entusiasmo registrati nei match con Cipro, Kazakistan e Andorra. L'Abruzzo, inoltre, rappresenta un vero e proprio talismano portafortuna della nazionale azzurra di calcio a 5, sempre vincente nelle gare ufficiali ed amichevoli disputate in terra abruzzese a Chieti, Montesilvano e Pescara.
In occasione del match decisivo per approdare a Brasile 2008 il ct Alessandro Nuccorini, che ha espresso in diversi frangenti soddisfazione per la sede scelta, spera di recuperare Mantovanelli e Grava, due tra i giocatori più rappresentativi della selezione italiana, ormai pienamente recuperati.
C'è ottimismo in casa azzurra, merito soprattutto delle belle prestazioni sotto il profilo del gioco e dei risultati conseguiti nel girone di qualificazione contro Cipro, Andorra e Kazakistan. Queste partite, inoltre, hanno messo in luce la qualità dei nuovi innesti, Dos Santos su tutti, che non hanno fatto per niente rimpiangere i giocatori costretti a saltare per infortunio il mini-raggruppamento pescarese del febbraio scorso.
I vice-campioni d'Europa e del Mondo hanno come obbiettivo dichiarato la vittoria nella prossima kermesse in Brasile. Per tentare il trionfo in terra sud-americana, però, bisognerà superare l'ultimo ostacolo che si chiama Croazia. Dopo l'andata dei play-off il prossimo 2 aprile a Pescara, il ritorno si disputerà il 16 aprile in Croazia.

I PRECEDENTI CON LA CROAZIA

I precedenti con la nazionale croata fanno ben sperare l'Italia, che vanta con la Croazia un bilancio di nove vittorie ed un pareggio in dieci gare disputate, con 44 reti realizzate e sole 13 subite.

Ecco nel dettaglio i precedenti tra Italia e Croazia:
14/03/1994, Mundialito a Milano, Italia-Croazia 4-1;
16/04/1996, Quattro Nazioni a Padova, Italia-Croazia 2-1;
22/10/2001, Amichevole a Dubrovnik, Croazia-Italia 3-3;
24/10/2001, Amichevole a Sebenico, Croazia-Italia 1-3;
13/10/2003, Amichevole a Augusta, Italia-Croazia 5-1;
14/10/2003, Amichevole a Augusta, Italia-Croazia 3-2;
27/10/2004, Amichevole a Civitavecchia, Italia-Croazia 5-1;
18/10/2006, Torneo Grand Prix a Caxias Do Sul (Brasile), Italia-Croazia 6-1;
14/11/2006, Amichevole a Chieti, Italia-Croazia 6-1;
15/11/2006, Amichevole a Chieti, Italia-Croazia 7-1.

La Croazia non è tra i top team d'Europa, ma il sorteggio di Nyon poteva essere meno severo per l'Italia, che affronterà una delle squadre emergenti di questa disciplina nel vecchio continente.
La Croazia non è affatto da sottovalutare. Basti pensare che nell'ultimo girone di qualificazione è riuscita nell'impresa di chiudere sull'1-1 il primo tempo con la Spagna, campione d'Europa e del Mondo, per poi perdere soltanto per 3-1.
Il fatto poi di giocare la prima gara in casa, conoscendo il caldo ambiente croato, è sicuramente uno svantaggio non di poco conto. Per questo motivo occorrerà tutto il calore e l'entusiasmo del pubblico abruzzese che, come contro Cipro, Kazakistan e Andorra, dovrà rispondere alla grande.

ABRUZZO, TERRA PORTAFORTUNA PER I COLORI AZZURRI

La nazionale azzurra di Calcio a 5 ha disputato nove gare in Abruzzo vincendone altrettante, con un bilancio di ben 70 reti realizzate e sole 3 subite, due delle quali dalla Croazia nelle sfide del 14 e 15 novembre 2006 a Chieti.

Ecco nel dettaglio i precedenti dell'Italia in terra abruzzese:
07/11/2003, Qualificazioni Mondiali '04 a Montesilvano, Italia-Francia 8-0;
08/11/2003, Qualificazioni Mondiali '04 a Montesilvano, Italia-Finlandia 12-0;
10/11/2003, Qualificazioni Mondiali '04 a Montesilvano, Italia-Belgio 2-0;
17/12/2003, Qualificazioni Mondiali '04 a Montesilvano, Italia-Ungheria 7-0;
14/11/2006, Amichevole a Chieti, Italia-Croazia 6-1;
15/11/2006, Amichevole a Chieti, Italia-Croazia 7-1;
28/02/2008, Qualificazioni Mondiali '08 a Pescara, Italia-Cipro 12-1;
29/02/2008, Qualificazioni Mondiali '08 a Pescara, Italia-Kazakistan 7-0;
01/03/2008, Qualificazioni Mondiali '08 a Pescara, Italia-Andorra 9-0.

LE ALTRE GARE DEI PLAY-OFF

Repubblica Ceca-Romania;
Bielorussia-Russia;
Spagna-Bosnia Erzegovina;
Slovenia-Portogallo;
Ucraina-Ungheria.

Andrea Sacchini 27/03/2008