Pallavolo B1-C. La Galeno Chieti non ce la fa

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

877



CHIETI. Dopo sei vittorie consecutive, i ragazzi di mister Di Pinto impattano contro il Bastia Umbra che, dopo la sconfitta subìta anche nel girone di andata, si conferma avversaria ostica per la Galeno Chieti.
Nel primo set il Bastia parte subito bene e prende il controllo della gara portandosi in vantaggio. La Galeno Chieti non sembra riuscire a reagire, lasciando ai padroni di casa la possibilità di prendere il largo senza troppe difficoltà. Il secondo tempo non presenta grosse differenze rispetto al primo: gli ospiti mostrano qualche segnale di miglioramento riuscendo a star dietro ai padroni di casa per più di metà set, mentre questi ultimi mantengono comunque il vantaggio dall'inizio alla fine nonostante qualche difficoltà in più. Nel terzo set la musica sembra cambiare: la Galeno Chieti si riorganizza e gioca finalmente al suo livello, mentre il Bastia subisce un piccolo ma inevitabile calo di rendimento. I gialloblù teatini riescono dunque a condurre tutto il set senza troppi affanni e portano la gara sul momentaneo 1-2. Nella quarta frazione di gioco la Galeno Chieti continua a giocar bene, e nella sua prima parte è in vantaggio grazie ad un buon ritmo di gioco. A questo punto però l Bastia si "risveglia": i padroni di casa ricominciano a giocare come ad inizio gara, mentre i teatini accusano un inaspettato calo che non permette loro di riuscire a recuperare le sorti della gara.


RISULTATO FINALE: SIR SAFETY BASTIA 3 - GALENO CHIETI 1
SIR SAFETY BASTIA: Dani (13), De Marco (15), Fuganti (15), Meriggioli (7), Francesconi (8), Costanzo, Postiglione (L), Cecchini (9).
GALENO CHIETI: Frangioni (16), Brunn (3), Vecchiato (13), Lapacciana (K) (2), De Clemente, Figliolia (10), Lampariello, Ricci (L), Pedone (12).
ARBITRI: Rossetti Andrea, Marinelli Franco.
RISULTATI PARZIALI: 25-15 (22 minuti), 25-19 (24 minuti), 21-25 (26 minuti), 25-17 (26 minuti).

11/02/2008 10.14