Verso Samb-Pescara. Indiveri e Nucifora parlano del derby

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1275



PESCARA. Cresce l'attesa per il derby di domenica fra Pescara e Sambenedettese. Nelle giornate di ieri e mercoledì, non a caso, sono stati interamente venduti i mille tagliandi messi a disposizione dei sostenitori biancazzurri dalla società marchigiana. La richiesta, però, è ben superiore e tantissimi tifosi del Pescara sono intenzionati o addirittura hanno già acquistato tagliandi di tribuna e distinti, solitamente “riservati” ai sostenitori di casa.
Si prevede, dunque, un massiccio esodo verso la cittadina adriatica.
Saranno almeno 1500-2000 i pescaresi al seguito della squadra.
Tra i tanti temi della gara, c'è quello degli ex.
Nella Sambenedettese, oltre a Bartoletti e Vicentini che con tutta probabilità esordirà dal primo minuto proprio contro i suoi ex compagni, milita Ottavio Palladini, per anni capitano biancazzurro.
Nel Pescara sarà una gara particolare per Giovanni Indiveri.
L'estremo difensore pescarese ha militato infatti nel campionato 2001/2002 nell'Ascoli, conquistando a fine stagione la promozione in serie B: «la partita è sentita da tutti soprattutto dai tifosi perché il derby è sempre una partita particolare. A San Benedetto non sono visto bene dai tifosi in quanto ho vinto un campionato di serie C1 con L'Ascoli. I tifosi queste cose non le dimenticano».
Il portiere pescarese ha la ricetta giusta per espugnare il Riviera Delle Palme: «per noi è una partita cruciale e dovremo dare tutto. Abbiamo raggiunto un certo equilibrio in fase difensiva e in attacco siamo pericolosi. Dobbiamo soltanto migliorare le palle inattive che, in queste ultime partite, hanno rappresentato un po' il nostro tallone d'achille».
Qualche parola anche per il grande ex Enzo Nucifora, attuale DS della Sambenedettese: «la partita è difficile anche perché la Samb può contare sulla presenza di Nucifora. L'ho conosciuto nei mesi in cui siamo stati insieme a Pescara ed è un grande motivatore. Sicuramente caricherà a mille i propri giocatori per questa partita. Il loro campionato è cambiato dal suo arrivo a San Benedetto, partita di Lanciano a parte».
Il Pescara dista soltanto tre punti dai play-off, ma Indiveri non vuole lasciarsi andare a facili entusiasmi: «dobbiamo conquistare prima la salvezza, poi potremo pensare ad altro. Fino ad ora già ci siamo tolti delle soddisfazioni come la vittoria in casa con la Salernitana. Vogliamo continuare a far bene ma è prematuro parlare di play-off».

L'EX ENZO NUCIFORA SULLA PARTITA CON IL PESCARA

Sul sito ufficiale della Sambenedettese, Enzo Nucifora ha parlato della partita di domenica al Riviera Delle Palme con il Pescara: «è una partita importantissima molto sentita da tutta la tifoseria. C'è un risultato di 4-0 da ribaltare e negli occhi dei ragazzi ho visto il giusto senso di rivincita, anche perché la gara con il Pescara arriva dopo la sconfitta di Lanciano. I ragazzi daranno tutto li conosco. Dobbiamo fare punti ed uscire dalla zona play-out. La sconfitta di domenica è dipesa da molte cause ma vogliamo riprendere la corsa salvezza già domenica con il Pescara».


NOTIZIARIO

In vista del derby a San Benedetto, il Pescara si è allenato ieri pomeriggio al campo Vestina di Montesilvano. Piccolo problema muscolare per Romito, ma non dovrebbero esserci dubbi sul suo impiego domenica.
Per il resto, buone notizie giungono dagli infortunati. Migliora a vista d'occhio Fabio Ferraresi. Il centrocampista, stringendo i denti, potrebbe addirittura recuperare per la Sambenedettese. Difficilmente però il tecnico Franco Lerda decida di rischiarlo, date le disponibilità nello stesso ruolo di Fortunato e Caracciolo. Quest'ultimo in particolare è completamente recuperato ed è pronto al rientro dal primo minuto.
Domani allenamento pomeridiano al campo Vestina di Montesilvano.

OGGI PRESENTAZIONE MAIN SPONSOR

Questa mattina presso la sede della Humangest a Pescara, alla presenza del presidente del Pescara Gerardo Soglia e del presidente della Humangest Gianluca Zelli, è prevista la conferenza stampa di presentazione del nuovo main sponsor del sodalizio di via Mazzarino. Nell'occasione verrà anche presentata la nuova maglia con il nuovo logo della Humangest, che ha già fatto il proprio debutto in campo in occasione della gara interna con la Sangiovannese.

Andrea Sacchini 18/01/2008