Basket. Carichieti, arriva l’Ancona

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

993



CHIETI. E' senza dubbio un periodo molto positivo per la CariChieti Pallacanestro che dopo la vittoria di Mestre registra un altro importantissimo successo: la campagna abbonamenti 2007/2008 si è fermata a quota 501, un risultato che migliora quello già eccezionale dello scorso anno, quando la vendita delle tessere aveva raggiunto le 479 unità.
Domani intanto (domenica ore 18 PalaCus2 di Santa Filomena) la squadra di coach Giorgio Salvemini ospiterà ancora una volta un avversario dal passato illustre, la neo-retrocessa Stamura Banca Marche Ancona. L'ex formazione del nostro capitano Gianluca De Ambrosi (5 stagioni nel capoluogo marchigiano) sta disputando un buon campionato agli ordini di coach Piero Coen.
I biancoverdi dorici sono reduci dalla vittoria nel derby contro Senigallia: 37 punti per Marco Pappalardo, guardia classe 1979 (16.0 punti di media, miglior marcatore), ex compagno di squadra del nostro Francesco Gori in quel di Gualdo Tadino (05-06).
Il resto del quintetto è composto da atleti di categoria come l'ala Elia Monticelli (lo scorso anno a Giulianova) o in alternativa l'ottimo Vittorio Frascione (ex Pesaro), il play Daniele Carletti, i lunghi Luca Marmugi e Domenico De Falco (entrambi provenienti da Civitanova). Nella CariChieti sono tutti a disposizione, l'obiettivo è quello di portare a tre la serie di successi consecutivi. Arbitreranno la gara i signori Lestingi di Ciampino e Pesante di San Severo. Ufficiali di campo: Berardi, Bertolini e De Santis di L'Aquila.

01/12/2007 13.00