Pallavolo, Galeno Chieti affronta Videx Royal Pat Grottazzolina

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1421

CHIETI. Dopo l'emozionante vittoria contro l'Elettromil Trasimeno (3-2), la Galeno Pallavolo Chieti è pronta per proseguire il suo cammino in Serie B1.
Nel week-end si giocherà la sesta giornata di campionato e domenica pomeriggio alle ore 18 i gialloblù teatini saranno impegnati sul difficile campo del Videx Royal Pat Grottazzolina (Ap).

Allenamento dai ritmi serrati quello svolto ieri dalla squadra, durante il quale l'allenatore Di Pinto ha fatto lavorare sodo i ragazzi che si stanno preparando per la trasferta di Grottazzolina.
«Ci stiamo concentrando principalmente sulla distribuzione e sulla gestione del primo attacco dopo ricezione, senza tralasciare la difesa che è un fondamentale su cui abbiamo fatto dei passi indietro, complice la troppa tensione emotiva. Durante la gara di domenica scorsa abbiamo sofferto troppo ancora sull'attacco a causa della non perfetta forma dei nostri due attaccanti più forti, anche se nonostante questa situazione sono riusciti a dare molto alla squadra contribuendo alla vittoria finale».
L'allenatore si sofferma un attimo su alcuni aspetti che l'hanno particolarmente colpito: «Sono rimasto molto contento principalmente per due cose: il nostro attacco in primo tempo con Brunn e Pedone, e poi il nostro pubblico davvero sorprendente, durante la partita ma soprattutto nelle fasi finali della gara dove loro come noi non si sono demoralizzati a causa di un punto perso per la classifica, ma sono rimasti ad incitare i loro giocatori fino alla vittoria».
Infine, è inevitabile un pensiero rivolto al futuro prossimo: «Domenica prossima dovremo stare molto attenti, dal momento che il Grottazzolina cercherà il riscatto davanti al suo pubblico sempre molto presente».
17/11/2007 9.10