Pallamano A2. La Pharmapiù cerca il riscatto in casa contro la Castenaso

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1165



CITTA' SANT'ANGELO. Quinta giornata di campionato di serie A2 di pallamano incontro clou tra la Pharmapiù Sport Città Sant'Angelo e la capolista Castenaso.
La gara sarà disputata al Palazzetto dello Sport angolano con inizio alle ore 18, a dirigere ci saranno i signori Gottadauro e Farinaceo.
La squadra di casa è reduce da una brutta sconfitta rimediata a Roma e vorrà sicuramente riscattare l'opaca prova, mentre gli emiliani scenderanno in Abruzzo con il chiaro intento di rimanere ben saldi alla prima piazza.
I Felsinei hanno vinto brillantemente tutti e quattro gli incontri, compresa quella di sabato scorso, quando hanno inflitto una sonora batosta ai cugini del Parma, tra i migliori del Castenaso il jolly Parmeggiani, autore di una prova maiuscola che ha castigato continuamente la difesa parmense.
In casa Pharmapiù Sport comunque si respira aria di fiducia, gli elementi disponibili del tandem tecnico De Luca e Forcella si sono allenati con impegno ed intensità, l'unico a non essere ancora disponibile è l'ala Paoucci che martedì prossimo si sottoporrà ad intervento di azototerapia per rimuovere una brutta ernia.
Si spera di recuperarlo entro il mese di novembre.
Atteso il pubblico delle grandi occasioni, dal momento che in caso di vittoria gli angolani potrebbero respirare l'avvicinarsi alla vetta.
Intanto prosegue il campionato dell'under 18 che domenica sarà di scena al palasport di Chiaravalle contro il Falconara.

09/11/2007 8.14