Basket. Seconda vittoria consecutiva della Pompea Atri

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

895



ATRI. Ancora una vittoria per la Pompea Atri che recupera il capitano Federico Pieri ma è priva del pivot Cristian Crescenzi per problemi muscolari.
Questa volta a farne le spese è l'Ancona degli ex Marmugi, De Falco e coach Piero Coen, accolti calorosamente dal pubblico locale.
In particolar modo Coen che, prima della partita, è stato premiato dai ragazzi del Gruppo Lions. Le prime battute sono a favore della compagine marchigiana (0-6 al 2'). Pronta la reazione della squadra ducale che, con Gaeta in particolare evidenzia (12 punti nel solo primo quarto), annulla subito lo svantaggio e chiude il primo quarto sul 23-15.
Nella seconda frazione il vantaggio della Pompea Atri aumenta (38-27 al 4'). Dopo il riposo Pieri e compagni raggiungono il massimo vantaggio (59-44 al 5'). Sembrerebbe fatta, invece i marchigiani riducono pian piano le distanze fino ad impattare a 6' dal termine (71-71). Si procede punto a punto fino a quando Cappa a 29'' dal termine realizza la tripla che spiana la strada alla Pompea. La telecronaca dell'incontro sarà riproposta martedì prossimo alle ore 21 sul canale satellitare AB Channel (Sky 920) e mercoledì alle ore 14.30 sulla emittente locale TV6. Punteggio finale: Pompea Atri 82 – Banca Marche Ancona 79.

POMPEA ATRI (punteggi individuali)
Pieri 12, Savini 5, Zampogna 9, Gaeta 18, Buscaino 11, Passaglia 4, Mori 7, Cappa 16, Giustiniani e Centola n.e. All. Domenico Sorgentone

BANCA MARCHE ANCONA (punteggi individuali)
Monticelli 19, Cardinaletti 3, Frascione 17, Baldoni 9, Trubbiani 1, De Falco 11, Carletti 13, Marmugi 6, Pozzetti e Oprandi n.e. All. Piero Coen
Arbitri: Leporale e Portaluri di Taranto
Note:
Tiri liberi: Pompea Atri 14/22 Ancona 13/23 – Tiri da 2: Pompea Atri 19/34 Ancona 21/30 – Tiri da 3: Pompea Atri 10/26 Ancona 8/22 – Parziali: 23-15; 46-34; 67-59. Spettatori: 400 circa

05/11/2007 9.03