Prima sconfitta per la Renato Curi Angolana che scivola in terza posizione

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

909



CITTÀ SANT'ANGELO. Prima sconfitta stagionale per la Renato Curi Angolana, a opera di un Grottammare determinato che già lo scorso anno aveva dato filo da torcere ai Draghi nerazzurri e che a oggi fa retrocedere la squadra di mister Gentilini al terzo posto dietro Sangiustese e Campobasso.
Le azioni: al 3' De Filippis crea subito un'ottima occasione che termina con il nulla di fatto e la risposta del Grottammare arriva due minuti dopo con una insidiosa punizione di Bolzan.
Al 10' gli ospiti incalzano con Oddi e otto minuti più tardi arriva improvviso il vantaggio ospite. Curzi lanciato da Iampieri entra in area e fulmina con un perfetto diagonale Fanti.
La ripresa si apre al 1' con Fanesi che perde una splendida occasione.
Al 12' ci prova anche Mucciante, ma Iampieri devia in angolo.
Al 16' il colpo di grazia alla Curi lo infligge Traini che in contropiede dopo quaranta metri entra in area mettendo alla sinistra di Fanti. Al 23' sempre Fanesi tira da distanza ravvicinata, ma spedisce fuori. Al 27' occasione di Mucciante su uscita azzardata dell'estremo difensore ospite, mentre al 37' è Donzelli a sfiorare in rovesciata la traversa.


Renato Curi Angolana
Fanti, Massascusa, Sablone, Costa (6'st Ferreyra), Mucciante, Fuschi, Mariotti, Baldi, Fanesi, De Filippis (19'st Donzelli), Parmigiani (6'st Rosa). A disp: Del Gaudio, Pirozzi, D'Alonzo, Bordoni. All. Gentilini
Grottammare
Domanico, Iampieri, Costanzo, Ascani, Oddi, Marranconi, Cremaschini (34'st Tealdi), Traini, Laino, Bolzan, Curzi. A disp: Di Salvatore, Lopetuso, Shamentaj, Polenta, Marcatili, Pasquini. All. Izzotti
Arbitro: Mariani di Aprilia
Reti: 18'pt Curzi, 16'st Traini
Note: Ammoniti: Costa, Sablone, Massascusa, Costanzo, Oddi, Bolzan. Angoli 5-2 per la Curi. Recupero 4' e 5'. Spettatori circa 400

05/11/2007 9.01