Basket. La CariChieti ospita il Monfalcone

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

860

CHIETI. Importante gara casalinga per la CariChieti Pallacanestro che domenica (ore 18 Pala Santa Filomena) ospiterà l'ottimo Alikè Monfalcone.
Squadra di buon livello quella goriziana, una formazione che ha mantenuto quasi inalterato l'organico della scorsa stagione.
Il giocatore più esperto e rappresentativo a disposizione di coach Paolo Montena è il playmaker Aniello Laezza 10 stagioni di Serie A alle spalle, 4 con la maglia della Mash, poi Glaxo, Verona, 5 con Genertel, Lineltex e Telit Trieste e 1 con Rieti. 1446 i punti realizzati in Serie A, poi tanta B1 fino al passaggio nella scorsa stagione al Monfalcone. Altro elemento con un passato importante è l'ala Jan Budin, 3 stagioni di Serie A in maglia Stefanel, IllyCaffè, Trieste, una stagione ai London Towers dove ha preso parte anche all'Eurolega e 3 stagioni nella massima serie slovena con la maglia del Kraski zidar Sesana. Miglior marcatore del Monfalcone è la guardia Lucio Tomasini (16 di media a gara). Altro giocatore dall'ottimo rendimento è il lungo Marco Benigni.
I goriziani vengono dalla sconfitta sul parquet dell'ostico JesoloS.Donà: Monfalcone vorrà subito riscattare il passo falso della scorsa settimana. La CariChieti si presenta all'appuntamento con il capitano Gianluca De Ambrosi non al meglio della condizione e con l'assenza del giovane Fabio Pasquini; al posto dell'under lancianese, coach Giorgio Salvemini ha inserito il giovane Matteo Tomasi. Arbitreranno la gara i signori Canazza di Solesino (PD) e Zanellato di Ponte San Nicolò (PD). Ufficiali di campo: Chiarizia e Lepore di Pescara, Di Febo di Silvi (TE).
03/11/2007 14.40