Basket. Esordio casalingo per la CariChieti

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1079


CHIETI. Esordio casalingo per la CariChieti nel Campionato Nazionale di Serie B 2007-2008. Dopo quasi 20 anni il capoluogo teatino torna a rivivere le emozioni della cadetteria maschile; la formazione allenata da coach Giorgio Salvemini, dopo la sconfitta e le recriminazioni di Senigallia, ospiterà il Marostica (domenica ore 18, PalaCus2 di Santa Filomena).
Settimana difficile quella appena conclusa, caratterizzata da piccoli problemi che hanno tenuto a riposo capitan De Ambrosi, Gialloreto e Gori; tutti comunque a disposizione per strappare alla formazione veneta i due punti in palio.
Continua intanto la campagna abbonamenti: le tessere, valide per 12 gare interne, saranno disponibili fino a domenica 4 novembre, giorno della seconda gara casalinga. In occasione delle partita con Marostica sarà possibile acquistare l'abbonamento direttamente al palazzetto.
Nell'ultima settimana c'è stato l'atteso boom di vendite e la speranza della società è quella di superare anche quest'anno, nonostante il lieve e fisiologico incremento dei prezzi, quota 350 abbonati. Per la partita di domenica si prevede, come al solito, un ottimo pubblico.
Queste le probabili formazioni in campo:
CARICHIETI – Leombroni, De Ambrosi, Angelucci, Macaro, Mariani, Radovanovic, Gori, Gialloreto, Pasquini, De Sanctis. Allenatore: Giorgio Salvemini.
MAROSTICA – Rodichiero, Benassi, Rigoni, Camazzola, Crestani, Zandonà, Pin Dal Pos, Infanti, Tosetto, Bolcato. Allenatore: Roberto Rugo.
Arbitreranno la gara i signori Vassalo di Roma e Noce di Latina.

19/10/2007 15.11