Prima uscita per la Asd Rs Panthers Roseto

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

872

ROSETO. Sulla base della decisione di rafforzare ulteriormente l'organigramma societario con l'ingresso di nuovi elementi e con l'attenta programmazione che ha contraddistinto lo scorso anno sportivo, l'A.S.D. RS Panthers Roseto è al lavoro già da quest'estate per progettare una nuova ed interessante stagione sportiva. Nonostante la “costosa novità” dell'enorme aumento dei tickets per l'utilizzo degli impianti sportivi di Roseto (non a caso il sodalizio rosetano è “costretto” dallo scorso anno ad approfittare della gentile ospitalità dell'Amministrazione Comunale di Mosciano Sant'Angelo e del suo Palazzetto dello Sport), le “pantere rosetane” sono tornate al lavoro di preparazione in palestra per affrontare al meglio questo nuovo e impegnativo campionato di Serie B femminile 2007-2008.
Riconfermato nella sostanza il roster che nella scorsa stagione aveva consentito di ottenere una prestigiosa seconda posizione, disputando i playoff promozione, si lavora per migliorare ulteriormente sia in campo che fuori con l'aggiunta di alcune pedine strategiche. E così ci si muove a 360°, con la società impegnata a consolidare la propria struttura (confermato il consiglio direttivo con Fausto Quaranta Presidente, Giampaolo Pigliacampo Vicepresidente e Cristian Quaranta Direttore Generale, ulteriori energie e competenze arrivano con l'inserimento dell'esperta Rita Giunco come Team Manager e di Cristian Palmieri nella dirigenza) e con lo staff tecnico diretto da coach Luigi De Bernardi a curare gli aspetti tecnico-tattici ed atletici, forti della collaborazione con il preparatore atletico Antonio Di Egidio.
Fedeli al proprio programma di sviluppo e radicamento sul territorio, un'ulteriore importante novità dalla forte valenza sociale e simbolica, è la creazione di un Centro Minibasket totalmente femminile a Roseto degli Abruzzi, con l'avvio del progetto “Women Minibasket School”.
Un'opportunità unica nel suo genere in tutto il territorio provinciale (info su www.rosetosportiva.it) , che dimostra una volta di più come il sodalizio nero-oro stia realmente puntando su un progetto serio e duraturo, che parta dalla base con la creazione di un vero settore giovanile, per arrivare fino al raggiungimento di un campionato nazionale ancora più interessante e prestigioso.
Considerate le energie e le risorse necessarie, e vista la sincerità e la passione di chi fa parte di questo progetto, in questa fase “povera” del basket rosetano non ci sembra affatto poco, soprattutto considerando che tutt'ora squadra e società sono prive di un main-sponsor che possa ulteriormente velocizzare la concretizzazione degli ambiziosi progetti messi in cantiere dai ragazzi dell'Associazione RosetoSportiva.

La prima occasione per assistere pubblicamente al debutto della seconda stagione delle RS Panthers, sarà l'amichevole di Mercoledì 10 Ottobre al PalaElettra contro la New Aurora Pescara, squadra militante nel campionato di Serie B d'Eccellenza “Conference Nord-Est”.

09/10/2007 15.34