Zafferano coast to coast, 5mila km in bici negli States

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1414

NAVELLI. Oltre 5000 km da Oceanside ad Atlantic City da percorrere in bicicletta in una decina di giorni. È questa la sfida per Alessandro Colò che parteciperà per la terza volta alla Race Across America (RAAM), la più intrigante delle ultra-maratone ciclistiche al via il 10 giugno prossimo.
Quest'anno la sua corsa sarà supportata da un crew coordinato dagli aquilani Fabio Iuliano, Alfonso Papaoli e Fabrizio Dell'Isola (questi ultimi due residenti a Navelli). La loro partecipazione è legata ad uno speciale progetto di promozione dello zafferano di Navelli sulle strade d'America.
Il "Progetto crocus", che permetterà la distribuzione di piccoli campioni-assaggio lungo le strade della Race, sarà presentato
Una corsa coast-to-coast, dal Pacifico all'Atlantico, che affronta vertiginosi cambi di temperatura, dal caldo del deserto al freddo delle alte montagne Rocciose; dagli altipiani dell'Arizona, alle pianure del Kansans, alle umide vallate del Missouri fino all'arrivo nel New Jersey per un totale di 14 stati da attraversare. Il regolamento non prevede tappe, la prova si affronta pedalando oltre 20 ore al giorno e gestendo al meglio le poche pause di sonno a disposizione per affrontare un'unica interminabile gara, dalla partenza al traguardo senza rifornimenti programmati.


30/05/2007 11.28