A Nocciano il Cinema protagonista d'ottobre

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

5638

L'ULTIMO INQUISITORE

 

NOCCIANO. L’Istituzione Castello e Museo delle Arti, in collaborazione con la biblioteca, il Comune di Nocciano e la Provincia di Pescara, presenta un ciclo d’incontri dedicato alla cinematografia ispirata dal mondo dell’arte moderna e contemporanea.

Il programma prevede la proiezione di 4 film i quali saranno analizzati e contestualizzati da esperti del settore.

Il primo appuntamento è previsto per giovedì 14 Ottobre alle ore 20.30. Sarà proiettato il film di George Hickenlooper ‘Factory Girl’ del 2006.

La pellicola narra la storia di Edie Sedgwick, icona pop degli anni sessanta, che diverrà per un breve periodo la musa ispiratrice di Andy Warhol. A seguire ci sarà l’intervento di Eugenio Cancelli, docente di Storia della moda e del costume presso il Master specialistico di Moda e costume a Penne.

Il secondo appuntamento è previsto per giovedì 21 Ottobre, sempre alle ore 20.30, con il film di Mick Davis  ‘I colori dell’anima – Amedeo Modigliani’ del 2004. A seguire ci sarà l’intervento dello storico dell’arte Antonio Zimarino.

Il 28 Ottobre sarà la volta del film ‘Pontormo, un amore eretico’ di Giovanni Fago del 2002, con l’intervento dello storico dell’arte Sonia Di Marcoberardino.

Il Cineforum si concluderà il 4 Novembre con il film ‘L’ultimo Inquisitore (Goya’s Ghost)’ di Milos Forman del 2006, con l’intervento dello storico Alessio Basilico.

Le proiezioni dei film, cosi come i dibattiti, avverranno presso il Museo di Arte Contemporanea di Nocciano e saranno ad ingresso gratuito.

Infine, lunedì 25 Ottobre, alle ore 21, a cura della Biblioteca comunale di Nocciano, ci sarà un incontro tematico sul multiculturalismo dove interverranno Roberto Garaventa, docente di Storia della filosofia contemporanea – Università ‘d’Annunzio’ di Chieti e Anna Valentinetti, docente di Religione.

Il dibattito avrà come tema ‘Incontro e confronto tra religioni. Il Cristianesimo e l'Islam’. Anche in questo caso l’incontro sarà gratuito e si terrà presso il Museo di Nocciano.

04/10/2010 17.13