Ad Alanno teatro comunale affidato gratis all’associazione culturale

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

4937

ALANNO. Ad Alanno la nuova stagione dedicata alla cultura nasce sotto il segno della novità. Il sindaco Enisio Tocco ha messo a disposizione dell’associazione culturale “Errori di Trasmissione” il teatro comunale, a titolo gratuito,  per dare più spazio ai giovani artisti locali e nuovo slancio alla città. La nuova associazione che oggi conta già 20 iscritti tra i 17 e i 30 anni per tutto l’anno organizzerà nel teatro laboratori musicali, di scrittura, di fotografia, di cortometraggio e teatrali ad ingresso gratuito fino allo spettacolo finale che andrà in scena la prossima primavera.

Per due volte al mese, inoltre, il teatro aprirà le porte ad altre compagnie teatrali indipendenti.

Il calendario, che si è aperto il 14 ottobre con “Nella polvere”, messa in scena dalla compagnia Teatri Offesi di Pescara, prevede una serie di appuntamenti.  Sabato 29 ottobre, ad esempio, si assisterà allo spettacolo“I venditori di patate” degli artisti (una decina di attori tra utenti, operatori e volontari) dell’associazione “On the road” che gestisce  il  centro di accoglienza per le persone senza dimora a Pescara.  Si dice soddisfatto il sindaco di Alanno Enisio Tocco che saluta l’iniziativa con ottimismo. «Il teatro», dice, «è stato realizzato solo un anno fa sullo scheletro dell’ex cinema Ala, che da più di un decennio era inutilizzato perché non a norma, come Comune ci siamo resi subito disponibili a dare una mano a questi ragazzi, che, tramite le loro iniziative, daranno un nuovo slancio alla stagione artistica della città».

26/10/2011 8.23