Festival Spoltore Ensemble, quattro eventi per una serata

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

5033

SPOLTORE. Sabato sera speciale quello del Festival Spoltore Ensemble che offre al suo pubblico ben quattro appuntamenti.

Si parte alle ore 20 in Piazza D’Albenzio con Libri Di Sera, che affronterà il tema del Brigantaggio con il libro Storia del Brigantaggio in Abruzzo dopo l’Unità. Sempre sul tema è l’appuntamento con la prosa, prevista alle ore 21 circa con lo spettacolo 23 gennaio 1861.

Il Teatro Sociale di Pescara, in collaborazione con la compagnia teatrale “Orazio Costa” de L’Aquila, propone  un allestimento scenico ambientato nell’Abruzzo post-unitario. Lo spettacolo prende spunto da un fatto storico, ampiamente documentato, sebbene poco conosciuto: l’eccidio di Scurcola Marsicana (in provincia de L’Aquila). Scritto e diretto da Federica Vicino lo spettacolo porta in scena Emiliano Scenna, nel ruolo del capitano Foldi, Michele Di Mauro, nel ruolo del brigante Luca Pastore, Nicky De Chiara, nel ruolo del dottor Mauti e Massimo Leone, nel ruolo del disertore. 

A seguire sarà il momento di estrarre i fortunati vincitori della lotteria di beneficenza a favore di Adricesta Onlus per la realizzazione del Progetto Un Sogno in corsia, che si propone di realizzare i sogni dei bambini ricoverati negli ospedali italiani. Il biglietto ha un costo di 5 euro e offre, oltre alla possibilità di regalare un sorriso a un bimbo che sta soffrendo, l’opportunità di vincere uno scooter, una vacanza per due persone, un personal computer Hp e tanti altri premi.

La serata si conclude con Rush, la finale del primo Concorso Nazionale di Corti Teatrali, che punterà l'obiettivo sulla drammaturgia contemporanea grazie a testi inediti e giovani compagnie. La gara conclusiva è organizzata da PHTV in collaborazione con Art Lab. Tutti gli ingressi agli spettacoli sono gratuiti.

17/09/2011 8.22