Il campionato mondiale di fisarmonica a Pineto

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

7093

 

 

PINETO. Sbarca per la prima volta in Abruzzo il Campionato Mondiale di Fisarmonica, l’importante kermesse che ogni anno raccoglie ben 40 delegazioni nazionali e oltre 100 candidati provenienti da tutto il mondo e che quest’anno sarà ospitata a Pineto dal 13 al 18 settembre. A scegliere come sede dell’evento la cittadina adriatica la Cma (Confédération Mondiale de l’Accordéon), che ha apprezzato le numerose manifestazioni che l’amministrazione comunale ha organizzato fino ad oggi in favore della fisarmonica, come il concorso nazionale Italia Award, le sezioni italiane del Trofeo Cma e uno dei più importanti eventi al mondo per la fisarmonica nel jazz, l’Accordion Jazz Festival. Cinque le giornate che saranno dedicate alle audizioni dei candidati internazionali, che si svolgeranno presso il Teatro Polifunzionale a partire dalle ore 9.00 e ai concerti serali, in programma alle 21.00. L’ingresso è gratuito. L’ultima giornata sarà invece riservata alla cerimonia di premiazione dei prestigiosi riconoscimenti, alla quale parteciperanno numerose autorità, i candidati e i giurati internazionali.  Ospiti di Pineto saranno i francesi Frederic Dechamps, presidente nazionale della Cma, Jacques Mornet, segretario generale e l'inglese Raymond Bodellè, vice presidente. A capo della delegazione italiana sarà il musicista Renzo Ruggieri, direttore artistico del campionato.

«Siamo fieri di poter accogliere in città una manifestazione come il Trofeo Mondiale di Fisarmonica – è il commento di Filippo D’Agostino, assessore alle Manifestazioni del Comune di Pineto –. Si tratta di un evento estremamente importante, che ha permesso nel tempo di scoprire nuovi talenti, repertori e tecniche grazie alla collaborazione con le più importanti organizzazioni e scuole internazionali, oltre che di un'opportunità culturale, turistica e commerciale unica, da cui si attende un movimento di oltre 10mila persone. Un’occasione imperdibile per gli amanti della buona musica, che potranno gustare le migliori performance musicali a livello mondiale».

Oltre alle audizioni, sono previste infatti numerose esibizioni dei partecipanti all’evento, come il “Cma Evening”, in programma per mercoledi?14 settembre. Durante la serata i delegati internazionali?eseguiranno i brani della loro terra per omaggiare la città di Pineto.

In via Milano, invece, appuntamento con la cultura abruzzese.

«Grazie alla preziosa collaborazione con l’Associazione Pinetese Commercianti – continua D’Agostino – sarà allestito un vero e proprio percorso attraverso le tipicità del nostro territorio, dai prodotti enogastronomici all’artigianato locale. È il nostro modo di dare il benvenuto alle nazioni partecipanti».

Non faranno mancare la loro “presenza” all’evento la Presidenza della Repubblica e quella del Senato, che hanno fatto pervenire all’amministrazione comunale dei premi di rappresentanza. La manifestazione ha infatti ricevuto l'alto patrocinio del presidente della Camera con relativa Medaglia di Bronzo.

Al campionato prenderanno parte i più grandi fisarmonicisti a livello mondiale provenienti da Bosnia, Cina, Spagna, Italia, Montenegro, Nuova Zelanda, Portogallo, Serbia, Usa, Francia e Gran Bretagna. Per la prima volta arriveranno concorrenti anche dall'Africa.      

08/09/2011 16.09