Atessa in jazz dal 29 al 31 luglio

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

7560

ATESSA. Nonostante la carenza di risorse finanziarie, è stata organizzata la kermesse musicale “Atessa in jazz”, giunta alla 21^ edizione. L'evento si svolgerà in tre serate il 29, 30 e 31 luglio 2011, nel centro storico di Atessa, in via Trento e Trieste.  Nella prima serata esibizione del “Fabrizio Mandolini Quartet”, con sax tenore, contralto, piano, batteria e contrabbasso. Sabato 30 luglio ad Atessa torna Lorenzo Tucci, abruzzese ormai affermato in tutto il mondo: ad accompagnarlo saranno Luca Bulgarelli al contrabbasso e Claudio Filippini al piano. A seguire pura energia e sensualità con la scatenata Natascia Bonacci, cantante calabrese trapiantata a Roma, che sarà insieme al sax di Eric Daniel ed una band di tutto rispetto, formata da strumentisti che hanno accompagnato i più noti cantanti italiani in tour. Lele Melotti alla batteria, Franco Vinci alla chitarra, Ettore Gentile al piano, Rosario Jermano alle percussioni ed il giovane “padrone di casa” Enrico Bevilacqua, uno dei bassisti più promettenti del panorama italiano. La terza ed ultima serata, domenica 31 luglio, vedrà sul palco di “Atessa in jazz” il “Pippo Matino trio”. La voce di Silvia Barba, la batteria di Claudio Romano oltre al basso di Pippo Matino; ospite speciale Javier Jirotto con le vibranti note del suo sax. L’orario di inizio delle tre serate musicali è fissato per le ore 21.30; sul palco del centro storico atessano darà il benvenuto ai musicisti Sergio Mancini, giornalista di Radio Delta 1 e presentatore dell’emittente Telemax, che risiede da anni nella Val di Sangro ed ha accettato di buon grado la conduzione della mnaifestazione.

 27/07/2011 9.48