Torna la festa nazionale degli gnomi sulla Maiella

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

7998

SERRAMONACESCA. Torna l'estate, tornano gli gnomi sulla Maiella. Anche quest'anno si rinnova l'ormai tradizionale appuntamento con il mondo affascinante degli spiriti del bosco.
Nella splendida cornice silvestre di San Liberatore a Majella nel comune di Serramonacesca, Gnomi, Elfi, Folletti e Fate, daranno vita a storie senza tempo capaci di affascinare e stupire grandi e piccini. 

Dalla mattina fino a tarda sera, dal 15 al 17 luglio, l'associazione culturale Abruzzo Tu.Cu.R. I guardiani dell'oca, in  collaborazione con il Comune di Serramonacesca, la Provincia di Pescara e la Regione Abruzzo, darà vita a spettacoli, incontri a tema e laboratori per bambini, trasportando i visitatori nelle suggestioni e nelle meraviglie di un bosco incantato, nel cuore verde del Parco Nazionale della Majella.

La festa giunta alla sua ottava edizione ha sempre riscosso negli anni un festoso successo di pubblico, che ha accolto con entusiasmo la varietà di proposte e di spettacoli che caratterizzano l'evento.

Quest'anno nel folto programma oltre all'ormai famosa escursione nel bosco con gli gnomi, saranno raccontate favole, interverranno trampolieri e mangiafuoco, e forse sarà possibile incontrare perfino un drago verde.

E soprattutto alla sera non bisogna dimenticare di portare con se una torcia per... andare a "caccia" degli gnomi. Contributo alla manifestazione, all'ingresso, 3 euro.

IL PROGRAMMA

Venerdì 15 luglio: ore 11.00 Apertura degli stands dei prodotti artigianali, 11.30 “I giochi del piccolo popolo”. Apertura del campo ricreativo con giochi popolari e tiro con l'arco degli elfi-arcieri. Ore 12.30 "A tavola con gli gnomi". Apertura degli stands enogastronomici. Ore 15.30 “La grande parata degli gnomi, degli elfi e dei folletti”. Ore 16.30 "Nel bosco incantato". Spettacolo itinerante nel bosco, con fate, nani, streghe e trolls. Ore 18.30 "La battaglia del piccolo popolo". Spettacolo interattivo con attori e pubblico.

Ore 20.00 "A tavola con gli gnomi". Apertura degli stands enogastronomici. Ore 21.00 "I suoni del bosco". Concerto di musica elfica. Ore 22.00 "Notte d'incanto". Escursione guidata nel bosco con lanterne a “caccia” di elfi, gnomi e folletti.

Sabato 16 luglio: ore 11.00 Apertura degli stands dei prodotti artigianali. Ore 11.30 “I giochi del piccolo popolo”. Apertura del campo ricreativo con giochi popolari e tiro con l'arco degli elfi-arcieri. Ore 12.30 "A tavola con gli gnomi". Apertura degli stands enogastronomici. Ore 15.30 La grande parata degli gnomi, degli elfi e dei folletti.

Ore 16.30 "Nel bosco delle meraviglie, edizione dell'incanto" Spettacolo itinerante nel bosco con gnomi, elfi e folletti. Ore 19.00 "Ricciolidoro" Spettacolo di narrazione con musica. Ore 20,00 "A tavola con gli gnomi" Apertura degli stands enogastronomici. Ore 21,00 "La battaglia del piccolo popolo" la rivincita serale. Spettacolo interattivo con attori e pubblico. Ore 22.00 "Notte d'incanto" Escursione guidata nel bosco con lanterne a “caccia” di elfi, gnomi e folletti.

Domenica 17 luglio: ore 11.00 Apertura stands dei prodotti artigianali. Ore 11.30 “I giochi del piccolo popolo”. Apertura del campo ricreativo con giochi popolari e tiro con l'arco degli elfi-arcieri. Ore 12.30 "A tavola con gli gnomi". Apertura degli stands enogastronomici. Ore 15.30 “La favolosa corsa del drago verde”. Ore 16.30 "Nel bosco delle meraviglie edizione dell'incanto" Spettacolo itinerante nel bosco con gnomi, elfi e folletti.

Ore 19.00 “La favolosa corsa del drago verde”. Ore 20,00 "A tavola con gli gnomi" Apertura degli stands enogastronomici. Ore 21,00 "L'arcano sogno" Spettacolo su trampoli, con fuochi, musica, fate, streghe e creature del bosco. Ore 22.00 "Notte d'incanto" Escursione guidata nel bosco con lanterne a “caccia” di elfi, gnomi e folletti.

07/07/2011 12.10