I Pooh arrivano ad Ortona il 12 agosto

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

5637

ORTONA. Partito dal Teatro Romano di Verona, il “Dove comincia il sole tour” dei Pooh farà tappa allo Stadio di Ortona il prossimo 12 agosto.

Dopo sei mesi nei teatri e palazzetti di tutta Italia ed un numero incredibile di sold out, questa nuova serie di concerti estivi  toccherà alcuni fra gli spazi aperti più suggestivi d’Italia, raggiungendo così,  alla sua conclusione, l’importante traguardo di tour più lungo dell’anno (ben 80 concerti all’attivo!).

Roby Facchinetti, Dodi Battaglia e Red Canzian porteranno sul palco di Ortona le atmosfere epiche e suggestive dell’ultimo loro lavoro discografico, “Dove comincia il sole” accolto con grandissimo calore da critica e pubblico. Nel nuovo disco troviamo tutta l’essenza del sound Pooh, ma la novità più sorprendente è il ritorno, in alcune tracce, alle sonorità prog rock anni’70 che fecero la fortuna di dischi storici come Parsifal.

Nello spettacolo non mancheranno naturalmente i maggiori successi della band, molti dei quali riarrangiati per l’occasione con rinnovate sonorità.

La regia dello spettacolo è stata curata direttamente dai Pooh con Fabrizio "Fabi" Crico che ha ideato e colorato le scene avvalendosi del calore e della tecnologia innovativa dei fari mentre il progetto acustico è curato da Renato Cantele.

I Pooh saranno accompagnati sul palco da Phil Mer alla batteria, Ludovico Vagnone alla chitarra e Danilo Ballo alle tastiere, la stessa formazione che ha trionfato nelle tappe della fortunata tournèe appena conclusa.

04/07/2011 17.41