Ciak si gira un horror comico in provincia di Chieti

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

6260

 

ORTONA.  Il primo ciak partirà il prossimo 9 giugno e per cinque settimane l’intero staff della A&B Production sarà in provincia di Chieti per girare il film.

L’evento è stato promosso dall’assessorato al turismo della Provincia di Chieti e dai comuni di Lanciano, Chieti e Ortona e dalla BLS , per far conoscere le tante potenzialità del territorio.

Il film dal titolo “Una notte da paura” prodotto dalla A&B production, scritto da Luca Biglione e dal comico  Enzo Salvi, sarà diretto da Claudio Fragasso (regista di Palermo Milano solo andata e del sequel Milano Palermo il ritorno) che vanta una vasta esperienza non solo nell'action movie ma anche nell' horror, maturata durante la sua permanenza negli Stati Uniti (da lui diretti tra gli altri Zombie, la casa 5, troll 2).

Durante le cinque settimane di lavorazione che vedranno la troupe divisa tra Lanciano, Chieti Ortona, Crecchio, Roccascalegna e Rocca San Giovanni, la produzione  avrà a  disposizione una serie di location meravigliose che ben si sposano con la sceneggiatura del film, (dal Ponte Diocleziano a Lanciano al Castello di Crecchio, al Teatro Tosti di Ortona). Il cast è composto da attori  amati dal grande pubblico, protagoniste femminili Simona Borioni, già vista in fiction e film di successo tra cui Vivere, I delitti del cuoco e a breve in onda su canale cinque con Alessandro Preziosi  in "Un amore e una vendetta”.
Roberta Gianrusso protagonista della serie ”Carabinieri” e di recente in onda con  il ”Commissario Manara”.

Per i protagonisti maschili ci saranno invece Francesco Pannofino, celebre doppiatore e protagonista di diversi film di successo,  l'amatissimo Maurizio Mattioli  reduce dal successo nelle sale di ”Immaturi” e  al teatro Sistina di Roma con ”Rugantino” nei panni di Mastro Ditta. L'attore abruzzese Pierluigi di Lallo, al cinema con Una Cella in due e su Italia Uno con Squadra molto speciale, e  Lillo del duo comico Lillo e Greg di Zelig.

13/05/2011 8.30