CINEMA

Pescara. Festival documentario d'Abruzzo: dal 2 al 5 le serate conclusive

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

66

Pescara. Festival documentario d'Abruzzo: dal 2 al 5 le serate conclusive

PESCARA.  Da oggi, 2 luglio, a domenica 5 luglio, presso l'Aurum di Pescara, sala Tosti, dalle 16.30 alle ore 23.30, con ingresso libero, verranno proiettati i lavori in concorso al Festival del del documentario d'Abruzzo - Premio Internazionale Emilio Lopez. La manifestazione si propone di valorizzare e promuovere la diffusione, la conoscenza e la fruizione del cinema documentario sia italiano che internazionale, offrendo un'occasione per riflettere sulla contemporaneita' attraverso una serie di punti di vista differenti che arricchiscano e mettano in discussione il proprio sguardo personale.

Dopo le proiezioni svolte presso la Feltrinelli il 24 e 25 giugno per il concorso ABRUZZODOC dedicato ai documentari che si occupano di tematiche legate al territorio abruzzese o girati in Abruzzo e/o realizzati da registi nati e/o residenti nella regione, saranno ora proiettati e valutati dalle giurie le sezioni PANORAMA ITALIANO riservato ai documentari italiani d'autore dedicato alle opere italiane piu' interessanti della passata stagione, VISTI DA VICINO concorso Internazionale dedicato ai documentari provenienti da tutto il mondo, Concorso A TEMA che quest'anno e' riservato a cortometraggi la cui tematica si ispira all'Expo 2015 il piu' grande evento globale sull'alimentazione: "Nutrire il pianeta. Energia per la vita" l'energia per la vita e' il cibo. Il cibo come diritto, piacere, cultura, innovazione, identita'. Quest'anno sono stati iscritti 116 documentari, ed e' il numero piu' alto mai raggiunto da quando, nel 2007, ha avuto inizio il Festival del documentario d'Abruzzo che e' ideato ed organizzato dell''A.C.M.A. - Associazione Cinematografica Multimediale Abruzzese.

Per il concorso Internazionale sono giunti 51 lavori provenienti da: Algeria, Australia, Austria, Croazia, Egitto, Filippine, Finlandia, Germania, Giappone, Iran, Lettonia, Portogallo, Repubblica Ceca, Romania, Russia, Scozia, Spagna, Svizzera, Turchia, U.S.A. Le giurie, unitamente al direttore artistico Davide Desiderio, devono ora esprimersi per decretare i vincitori che saranno proclamati domenica 5 luglio alle ore 21.00 nel corso della cerimonia di premiazione che sara' condotta dalla giornalista Mila Cantagallo.