ESTATE

Cartellone estivo di Montesilvano, il 15 agosto arriva Pupo

De Martinis: «Iniziative per tutte le età»

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

3614

Cartellone estivo di Montesilvano, il 15 agosto arriva Pupo

Cartellone estivo di Montesilvano, il 15 agosto arriva Pupo
De Martinis: «Iniziative per tutte le età»
Spettacolo, pupo, ottavio de martinis, francesco maragno
MONTESILVANO. «Un cartellone estivo condiviso con le associazioni che tutto l'anno lavorano alacremente per promuovere le loro attività e ben articolate su tutto il territorio. Una serie di iniziative che tengono conto di età e interessi diversi». Così il sindaco Francesco Maragno ha presentato alla stampa “Vivi Montesilvano” il cartellone delle manifestazioni estive della città.
«Per allestirlo abbiamo affrontato delle spese molto contenute, ma questo è stato possibile grazie all'impegno messo in campo dall'assessore alle Manifestazioni Ottavio De Martinis e a quello al commercio Paolo Cilli. Crediamo molto nella cultura – ha detto ancora Maragno – e nella forza di promozione e rilancio economico che può avere sul territorio».
«Abbiamo cercato di accontentare tutte le età – ha proseguito Ottavio De Martinis-. Per i più piccoli, ad esempio, il Parco della libertà ospiterà in sei date gli spettacoli ludici dell'associazione Enfant Terrible. Per i ragazzi, il 2 agosto ci sarà un appuntamento imperdibile con il rapper Babaman, che sarà preceduto da una gara di freestyle di giovani artisti locali. Molti saranno gli eventi di rilievo. Il 12 luglio Montesilvano ospiterà l'Orchestra Spettacolo di Omar Lambertini, mentre il 22 luglio si terrà lo spettacolo di Manolo, la voce storica dei Gipsy King. L'evento di punta si svolgerà il 15 agosto con il concerto di Pupo».
Montesilvano Colle sarà teatro di un “Calice di Cultura” la manifestazione che vedrà la presentazione di un libro di scrittori noti ed emergenti abbinata alla degustazione di vini di cantine del territorio. Il 7 agosto, inoltre, si rinnoverà l'appuntamento con il Premio Dean Martin. «Il cartellone - ha detto ancora l'assessore – sarà condito anche da esibizioni di gruppi musicali emergenti e da spettacoli di danza offerti dalle scuole della città che si terranno presso il Teatro del Mare».
«Il cartellone delle manifestazioni deve essere usato come promozione turistica e commerciale– ha commentato l'assessore Cilli- e per questo abbiamo ampliato l'offerta dei mercatini, su più tratti della riviera. Oltre la zona dei Grandi Alberghi, i mercati interesseranno anche i tratti del lungomare tra via Marinelli e via Isonzo e tra viale Abruzzo e viale Europa. Inoltre grazie all'iniziativa “Cerasuolo a mare” della Confesercenti, gli stabilimenti balneari della città il 22 e il 23 luglio offriranno delle degustazioni vinicole. Dopo il successo della notte bianca del 4 luglio, l'appuntamento si rinnoverà il 6 agosto con la Notte Blu».
Tra i primi appuntamenti gli eventi “Roccart” e “65015”. Dal 13 al 19 luglio, Montesilvano Colle ospiterà la seconda edizione degli eventi , promossi dall'associazione culturale Democrazia e Libertà. «Il 13 luglio – ha spiegato Antonio Farchione, portavoce dell'associazione – si terrà la mostra di pittura “Seven Wishes for Peace”, curata da Gelsomina Rasetta. Sabato e domenica 65015 proporrà giochi d'argilla e colori per un incontro tra arte e bambini. Il 16 luglio verrà ripercorsa la storia dei Montesilvanesi grazie ad un incontro con il giornalista Piergiorgio Orsini e con con il 93enne Renato Diodati, reduce dei campi di sterminio nazista della Seconda Guerra Mondiale. Giovedì 17 sarà protagonista la cucina tipica abruzzese, attraverso un incontro con i produttori. Infine le due giornate di chiusura sono affidate all'arte sacra e alla danza classica e moderna».
MONTESILVANO. «Un cartellone estivo condiviso con le associazioni che tutto l'anno lavorano alacremente per promuovere le loro attività e ben articolate su tutto il territorio. Una serie di iniziative che tengono conto di età e interessi diversi». Così il sindaco Francesco Maragno ha presentato alla stampa “Vivi Montesilvano” il cartellone delle manifestazioni estive della città.
«Per allestirlo abbiamo affrontato delle spese molto contenute, ma questo è stato possibile grazie all'impegno messo in campo dall'assessore alle Manifestazioni Ottavio De Martinis e a quello al commercio Paolo Cilli. Crediamo molto nella cultura – ha detto ancora Maragno – e nella forza di promozione e rilancio economico che può avere sul territorio».«Abbiamo cercato di accontentare tutte le età – ha proseguito Ottavio De Martinis-. Per i più piccoli, ad esempio, il Parco della libertà ospiterà in sei date gli spettacoli ludici dell'associazione Enfant Terrible. Per i ragazzi, il 2 agosto ci sarà un appuntamento imperdibile con il rapper Babaman, che sarà preceduto da una gara di freestyle di giovani artisti locali. Molti saranno gli eventi di rilievo. Il 12 luglio Montesilvano ospiterà l'Orchestra Spettacolo di Omar Lambertini, mentre il 22 luglio si terrà lo spettacolo di Manolo, la voce storica dei Gipsy King. L'evento di punta si svolgerà il 15 agosto con il concerto di Pupo».Montesilvano Colle sarà teatro di un “Calice di Cultura” la manifestazione che vedrà la presentazione di un libro di scrittori noti ed emergenti abbinata alla degustazione di vini di cantine del territorio. Il 7 agosto, inoltre, si rinnoverà l'appuntamento con il Premio Dean Martin. «Il cartellone - ha detto ancora l'assessore – sarà condito anche da esibizioni di gruppi musicali emergenti e da spettacoli di danza offerti dalle scuole della città che si terranno presso il Teatro del Mare».«Il cartellone delle manifestazioni deve essere usato come promozione turistica e commerciale– ha commentato l'assessore Cilli- e per questo abbiamo ampliato l'offerta dei mercatini, su più tratti della riviera. Oltre la zona dei Grandi Alberghi, i mercati interesseranno anche i tratti del lungomare tra via Marinelli e via Isonzo e tra viale Abruzzo e viale Europa. Inoltre grazie all'iniziativa “Cerasuolo a mare” della Confesercenti, gli stabilimenti balneari della città il 22 e il 23 luglio offriranno delle degustazioni vinicole. Dopo il successo della notte bianca del 4 luglio, l'appuntamento si rinnoverà il 6 agosto con la Notte Blu».
Tra i primi appuntamenti gli eventi “Roccart” e “65015”. Dal 13 al 19 luglio, Montesilvano Colle ospiterà la seconda edizione degli eventi , promossi dall'associazione culturale Democrazia e Libertà. «Il 13 luglio – ha spiegato Antonio Farchione, portavoce dell'associazione – si terrà la mostra di pittura “Seven Wishes for Peace”, curata da Gelsomina Rasetta. Sabato e domenica 65015 proporrà giochi d'argilla e colori per un incontro tra arte e bambini. Il 16 luglio verrà ripercorsa la storia dei Montesilvanesi grazie ad un incontro con il giornalista Piergiorgio Orsini e con con il 93enne Renato Diodati, reduce dei campi di sterminio nazista della Seconda Guerra Mondiale. Giovedì 17 sarà protagonista la cucina tipica abruzzese, attraverso un incontro con i produttori. Infine le due giornate di chiusura sono affidate all'arte sacra e alla danza classica e moderna».