BALLETTO

Il balletto russo arriva a Pescara, 30 luglio ‘la Bella Addormentata’

La prestigiosa compagnia di Mosca fa tappa anche in Abruzzo

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2447

Il balletto russo arriva a Pescara, 30 luglio ‘la Bella Addormentata’





PESCARA. Un’eccezionale stagione estiva con il grande balletto russo della “New Classical Ballet”, che arriverà in Italia per proporre una delle opere di maggior successo di sempre.
La prestigiosa compagnia di Mosca sarà in tournée questa estate con "La Bella Addormentata", uno degli indiscussi capolavori ballettistici dell'Ottocento. Un allestimento di grande impatto, con favolose e incantate scenografie di Tony Fanciullo, sulle stupende musiche di Cajkovskij, e due bravissimi primi ballerini: Elena Kabanova e Victor Mekhanoshin, che si esibiranno sulle coreografie originali di Marius Petipa. Sette gli appuntamenti imperdibili tra questi anche la tappa pescarese il 30 luglio al Teatro Monumento D'Annunzio.
"La Bella Addormentata" rappresenta il massimo dell’espressione classica, con più risalto alla danza pura rispetto alle vicende narrative. La favola romantica per eccellenza, con una trama intrecciata che si svolge nel castello incantato, con la strega cattiva, la fata, e naturalmente la principessa che sarà svegliata dal suo sonno profondo attraverso il bacio del suo principe, offrirà al pubblico tante suggestioni ed emozioni. Un fiore all’occhiello per il "New Classical Ballet" di Mosca, una compagnia di balletto giovane ma già affermata, in cui la grande tradizione del balletto classico russo convive con la ricerca di nuove forme coreografiche. Il corpo di ballo è formato da ballerini provenienti dalle migliore accademie di danza di Mosca, San Pietroburgo, Ufa, Perm, nonché vincitori di numerosi concorsi internazionali di balletto. Inoltre la Compagnia si avvale di prestigiose collaborazioni con etoile provenienti dai migliori Teatri Stabili di Mosca, San Pietroburgo, Ekaterinburg. Il repertorio della Compagnia include titoli come “Lo Schiaccianoci”, “Il Lago dei Cigni”, “La Bella Addormentata”, “Giselle”, “Don Chisciotte”, “Cenerentola”, “Romeo e Giulietta”. Sin dalla sua formazione il “New Classical Ballet” di Mosca è stato ospite in numerosi paesi di tutto il mondo come Francia, Spagna, Australia, Nuova Zelanda, Stati Uniti, Israele, Cina riscuotendo sempre grande apprezzamento sia dal pubblico che dalla critica. L’attuale direttore artistico della Compagnia è Arkady Ustianzev, ex solista del Teatro dell’Opera e del Balletto di Novosibirsk, nonché vincitore di numerosi concorsi internazionali di balletto, che ha collaborato a lungo come solista anche con molte compagnie di balletto di Mosca. Come ballerino solista è stato partner di famose ballerine russe come Nadezhda Pavlova, Marina Bogdanova, Ludmila Semenova e ha partecipato a tournée assieme a Massimiliano Guerra e Valentina Kozlova. L'appuntamento con il grande balletto è quindi per questa estate con la magia di una delle fiabe più belle e romantiche di sempre.