CINEMA

Abruzzo/ “In contatto”, bando per giovani videomaker

30.000 euro per 10 progetti

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

3160

Abruzzo/ “In contatto”, bando per giovani videomaker





ABRUZZO. Far emergere la creatività giovanile per realizzare progetti lavorativi coerenti con il territorio.
È questo l'obiettivo principale di “In contatto”, progetto promosso da ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani) e dal Dipartimento della Gioventù del Consiglio dei Ministri.
“In Contatto” supporta le idee originali di giovani video maker, con o senza esperienza, che intendano creare, sviluppare e promuovere un proprio progetto audiovisivo, sfruttando nuove tecnologie multimediali.
Grazie a questo concorso nazionale, 10 artisti beneficeranno del contributo economico di 3.000 euro ciascuno e potranno avvalersi della consulenza formativa (artistica e produttiva) di professionisti del settore per la realizzazione del prodotto finale: un cortometraggio della durata complessiva non superiore agli 8 minuti che preveda la commistione di almeno un'altra disciplina artistica.
I progetti dovranno avere una tematica o una affinità contenutistica con il territorio di origine dei partner prioritari, ovvero Abruzzo e Puglia, e includere nel team di lavoro, artisti e operatori provenienti dai territori o dalle associazioni partner del progetto.
“In Contatto”, infatti, è frutto della collaborazione tra diversi soggetti: il Comune di Roseto degli Abruzzi e l’associazione Cineforum di Teramo, in Abruzzo; i Comuni di Andria e Canosa di Puglia e le associazioni culturali di Andria L’Altrove, Terra di Mezzo e Rotoliamo Verso Sud di Canosa di Puglia in Puglia; Acaba Produzioni, importante società di produzione cinematografica indipendente; Cineama, una nuova realtà produttiva e distributiva unica nel panorama italiano, basata sulla filosofia social come strumento per la diffusione di opere indipendenti e di qualità.
Grazie alla piattaforma web Cineama.it, fulcro operativo dell’intero progetto, una community di utenti offrirà il proprio contributo operativo e creativo ai giovani autori. Caricando i propri progetti sul portale, gli artisti avranno la possibilità di confrontarsi con gli altri utenti della community, di cercare sponsor e professionisti disposti a collaborare alla realizzazione dell’opera, trovare un pubblico di riferimento a cui far conoscere il proprio materiale e, infine, di riuscire ad ottenere una diffusione virale per la propria opera.
Promotori e sostenitori dell'iniziativa, il sindaco di Roseto degli Abruzzi Enio Pavone, l'assessore alla Cultura e al Turismo Maristella Urbini.
«In Contatto rappresenta una reale opportunità di crescita professionale per i giovani artisti» - afferma l'assessore Urbini - «Si tratta di un progetto innovativo e all'avanguardia che si basa su nuove tecnologie e sul web, al servizio della creatività e dell'intraprendenza dei giovani che parteciperanno al concorso. Roseto ha da sempre un'attenzione di riguardo per la cultura cinematografica e lo testimonia la storica manifestazione “Roseto Opera Prima” che si tiene ogni anno da ben 17 anni».
A supportare operativamente il progetto e illustrare le peculiarità tecniche ed artistiche, Marco Chiarini e Dimitri Bosi dell'associazione Cineforum di Teramo, sostenitori del cinema giovane e organizzatori del festival “Cineramnia si gira a Teramo”.
Il bando è aperto a tutti i giovani artisti di età compresa tra i 18 e i 35 anni. Ogni progetto deve essere presentato entro il 15 marzo da un gruppo di artisti (minimo 3) che vogliano proporre un'opera da sviluppare in collaborazione con la community di Cineama e con altri operatori del territorio.
I progetti saranno selezionati da una giuria composta da registi, produttori cinematografici ed esperti del settore.
Tematiche fortemente legate al territorio abruzzese e pugliese e cast di provenienza costituiranno motivo di valutazione maggiore ai fini della selezione dei vincitori del concorso.

Il bando è scaricabile qui.