MUSICA

In arrivo l’Avezzano Jazz Festival

La manifestazione si terrà il 5, 6 e 7 ottobre

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2150

Simona Molinari

Simona Molinari

AVEZZANO. Grande attesa per l’Avezzano Jazz Festival.

La manifestazione musicale, giunta alla sua terza edizione, si terrà il 5,6 e 7 ottobre presso il Teatro dei Marsi ad Avezzano.
Una tre giorni densa di appuntamenti (6 concerti presentati con il format dei “grandi festival”), organizzata dall’associazione Concert/azione Eventi.
Calcheranno la scena l’abruzzese Simona Molinari, la marching band P-Funking che aprirà il concerto del maestro Lino Patruno con gli His Blue Four, i giovani Five Coast Quintet (vincitori del premio nazionale delle arti promosso dal Ministero dell’Università e della ricerca) che arrivano ad Avezzano grazie all’intesa tra il Miur e l’associazione Concert/azione Eventi; ed ancora,domenica 7 ottobre, ci saranno Paolo Damiani e Rita Marcotulli.
Nei giorni dedicati alla manifestazione ci sarà spazio anche per iniziative artistiche parallele come “Concertazioni improvvise, l’arte dell’improvvisazione tra il dire e il fare” tenuta dal maestro Paolo Damiani, che darà la possibilità ai partecipanti di esibirsi in prima serata durante il Festival.

Si assisterà anche all’esposizione di opere dello scultore, scenografo e titolare della cattedra di Scenografia all'Accademia di Belle Arti di Macerata, di origini avezzanesi, Enrico Pulsoni ed alle “Visioni di sabbia” del sand artist, Licio Esposito.
« Conoscere se stessi attraverso la cultura può diventare uno strumento per recuperare consapevolezza e affrontare con coraggio le sfide del nostro tempo», ha dichiarato l’organizzatrice del Festival, Alessia Di Matteo.