EVENTI

Chieti investe 58.000 euro in eventi a settembre

Le manifestazioni si terranno nella parte bassa della città

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

4704

Chieti investe 58.000 euro in eventi a settembre
CHIETI. 30 eventi per un investimento totale di 58.000 euro, tutti spalmati tra il 6 ed il 23 settembre, a Chieti nella parte bassa della città.


Il sindaco Umberto Di Primio ha annunciato con orgoglio il calendario degli “Eventi Scalini” che animeranno le uggiose giornate settembrine dei suoi concittadini. Gli appuntamenti sono stati organizzati con la partecipazione delle associazioni locali (associazione Scalo Eventi, Acta Accademia dei Transumanti d’Abruzzo, scuole di danza, associazione Santa Filomena, coro dell’Acli “Padre Ugolino”, Avis, Archimede Italia, Music Force, Pro Cuore).
A parte i due fuori programma, la mostra storica delle Forze Armate e di Polizia che avrà luogo il 13 e 14 ottobre presso il centro espositivo della Camera di Commercio di Chieti Scalo e la mostra di ornitologia nazionale che si svolgerà il 27 e 28 ottobre, gli appuntamenti sono tanti e concentrati.
Si va dal concerto degli “Zampognari Italiani” l’8 settembre, al concerto della compagnia di canto popolare “Daltrocanto” che si esibira’ il 9 settembre in un interessante spettacolo musicale che ha già debuttato alla Rai, all’esibizione della band internazionale “That’s Amore”, specializzata in swing e revival anni 50 il 10 settembre, al concerto degli allievi della scuola Civica Musicale di San Giovanni Teatino diretti da Mazzoccante l’11 settembre, alla finale del concorso tv “Cover talent 2012” il 12 settembre, all’evento “Rock sotto le stelle” in programma il 14 settembre.
Seguiranno il concerto dei “Cugini di Campagna” il 15 settembre in piazzale Marconi, lo show di ‘Nduccio il 16 settembre, i concerti di musica folk dei “Sentimento Agricolo” il 16 settembre, il teatro dei Burattini per i più piccoli il 16 settembre, il coro “Padre Ugolino” il 20 settembre, il concerto Tribute Band ad Eric Clapton il 21 settembre, la performance del gruppo musicale “Terra Signora”, fra i più importanti specializzati nella pizzica il 22 settembre.
Ci sarà poi uno spazio dedicato al mercatino sui prodotti tipici d’Abruzzo (il 15 e 16 settembre, in via Colonnetta e via Meneghini), al III Trofeo Scalo Eventi il13 settembre. Non mancheranno infine la mostra di libri degli editori abruzzesi (dall’8 al 24 settembre), la gara writing “The writing contest” fissata al 14 settembre e la mostra dal titolo “Lo Scalo visto da noi” degli studenti del terzo anno della facoltà di Architettura.
«Fin dal primo anno del mio mandato», ha commentato Di Primio, «ho desiderato affiancare i festeggiamenti religiosi legati alla parrocchia del S.S. Crocifisso di Chieti Scalo con un cartellone di eventi culturali e di intrattenimento che coinvolgessero tutta la parte bassa della città. Nonostante le sempre minori risorse economiche a disposizione siamo convinti che la qualità degli eventi sia rimasta immutata anche grazie alle capacità organizzative dello stesso comitato organizzatore».