MUSICA

Al Teatro D’Annunzio il duo Einaudi-Fresu in un concerto jazz-piano

Lo spettacolo si terrà il primo agosto alle 21.30

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

4361

Al Teatro D’Annunzio il duo Einaudi-Fresu in un concerto jazz-piano
PESCARA. Si terrà mercoledì primo agosto alle 21.30 il concerto musicale di Ludovico Einaudi e Paolo Fresu nell’ambito del calendario dell’Ente Manifestazioni Pescarese.

I due artisti calcheranno il palco del Teatro D’Annunzio di Pescara sul lungomare Cristoforo Colombo. Il biglietto di ingresso al concerto è di 40 euro per il settore numerato e 29 euro per le gradinate.
Paolo Fresu, protagonista indiscusso della scena jazzistica degli ultimi anni, e Ludovico Einaudi, uno dei pianisti e compositori italiani più conosciuti e apprezzati nel mondo, si ritrovano insieme per intonare ad oltre cinque anni di distanza dalla prima apparizione all’Auditorium Parco della Musica di Roma, nell’aprile del 2006.
Ludovico Einaudi, torinese, classe 1955, affonda le radici nella tradizione classica con l'innesto di elementi derivati dalla musica pop, rock, folk e contemporanea. Le sue melodie, evocative e di grande impatto emotivo, lo hanno reso oggi uno degli artisti più apprezzati e richiesti della scena musicale internazionale.
Paolo Fresu, ha registrato oltre trecentocinquanta dischi di cui quasi un centinaio a suo nome ed altri in seguito a collaborazioni internazionali, spesso lavorando a progetti misti come Jazz-Musica etnica, World Music, Musica contemporanea, Musica leggera e Musica antica.
Le sue produzioni discografiche hanno ottenuto prestigiosi premi sia in Italia che all'estero. Nel 2010 Fresu ha aperto la sua etichetta discografica Tuk Music. Ha coordinato numerosi progetti multimediali collaborando con attori, danzatori, pittori, scultori, poeti e scrivendo musiche per film, documentari, video o per il balletto o il teatro.
Il prossimo spettacolo previsto nel cartellone estivo dell'Ente Manifestazioni Pescaresi sarà il concerto Last Tango in Berlin con Ute Lemper, in programma martedì 7 agosto.