SPETTACOLO

Premi Flaiano: trionfano Sorrentino, Favino e Argento

Lo Cascio, Gerini e Cabello tra i premiati

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1721

Tiboni
PESCARA. Paolo Sorrentino, Pierfrancesco Favino, Claudia Gerini e Dario Argento.

Sono i vincitori della sezione cinema della edizione numero 39 dei premi internazionali Ennio Flaiano. Ad annunciarli e' stato oggi Edoardo Tiboni, patron dei Premi. Nel dettaglio, Sorrentino ricevera' il Flaiano per la regia di "This must be the place", Favino e' stato scelto come attore dell'anno, la Gerini per l'interpretazione in "Il mio domani" e "Com'e' bello far l'amore".
Flaiano a Argento per "Dracula 3D". Resi noti oggi anche i vincitori della sezione Televisione: per la conduzione, Vittoria Cabello, per la popolare trasmissione "Quelli che il calcio", per il programma culturale, la statuetta andra' a Max Giusti, per "Stracult", per la regia il premio quest'anno andra' a Leone Pompucci, per "Il sogno di un maratoneta", mentre l'interprete maschile e femminile scelti dalla giuria sono Luigi Lo Cascio e Antonia Liskova, rispettivamente per "Il sogno di un maratoneta" e "Troppo Amore".
 Un premio speciale sara' consegnato' a Franco Scaglia per la produzione del documentario "Fratelli e sorelle".
E' Alessio Bertallot il vincitore della sezione Radio, e il suo nome e' legato a RaiTunes. Questi infine i vincitori della sezione Teatro, a partire dal premio alla carriera per Carlo Cecchi: per la regia avra' il Flaiano Francesco Macedonio per "Gin Game", per il musical Massimo Ghini e Cesare Boci per "La cage aux folles. Il vizietto" mentre gli interpreti designati dalla giuria sono Alessandro Gassman per "Roman ed il suo cucciolo" e Lucrezia Lante Della Rovere, per "Malamore. Esercizi di resistenza al dolore".
 Tiboni ha messo in evidenza la "difficolta' a reperire fondi per portare avanti questa manifestazione, nata una quarantina di anni fa per celebrare Flaiano". La serata di premiazione e' prevista l'8 luglio al teatro D'Annunzio di Pescara. Presentano Antonella Salvucci e Dario Vergassola.