MUSICA

“Premio Pigro”:La vincitrice è Angelica Lubian, cantautrice udinese

In finale anche una band di Catignano

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1749

“Premio Pigro”:La vincitrice è Angelica Lubian, cantautrice udinese
BOLOGNANO. La vittoria è andata ad un’artista di Udine. Ma anche l’Abruzzo ha fatto faville.

Si è tenuta a Bolognano, domenica scorsa, la finale del premio “Cantautori in Vigna 2012”, il concorso musicale nazionale per cantautori e band, in ricordo di Ivan Graziani cantautore e chitarrista teramano. Il concorso organizzato dall’Associazione Culturale Pigro presieduta da Anna Bischi Graziani, con la direzione artistica di Duccio Pasqua e Andrea Scanzi, è stato vinto da una giovane cantautrice di Udine Angelica Lubian.
Erano sette i finalisti che si sono contesi la scena tra cui Melissa Ciaramella, Dogs Love Company, Attilio Gabrielli, Andrea Gioia, Angelica Lubian, Nashville Trio, Marco Sutera. Ognuno di loro ha eseguito un brano originale live e una cover di Ivan Graziani. La location scelta per l’occasione è stata l’azienda agricola Ciccio Zaccagnini, una cantina che assomiglia a un museo, dove si possono ammirare lavori di maestri come Beuys, Cascella, Bad, Paladino.
Ad incoronare la vincitrice ci hanno pensato i membri di una giuria composta da esperti: da Fausto Pellegrini (Rai News 24), ad Elisabetta Grande (Radio1 Rai), a Piji (cantautore nonché voce di Radio Città Futura), a Nicola Sisto (autore televisivo Rai), a Paolo Logli (scrittore, sceneggiatore, regista), a Gabriele Antonucci (Il Tempo), a Filippo Gasparro (esperto in comunicazione e diritto d'autore), a Luca Miniero (regista di "Benvenuti al Sud" e “Benvenuti al Nord”).
Angelica Lubian,cantautrice di Udine è già vincitrice di vari riconoscimenti come il Demo’s Lady Award 2010 di Radio 1 Rai; nel corso della sua carriera ha aperto quale supporter i concerti di musicisti del calibro di Tom Verlaine,Gianni Morandi,Ron,Edoardo Bennato,Niccolò Fabi, Eugenio Finardi. Nel 2008 ha pubblicato il suo album di debutto dal titolo “Conservare in un luogo sicuro”.
A riscuotere successo nell’ambito del concorso è stata anche la Band dei Dog di Catignano tanto da meritarsi il premio per la migliore esecuzione di una cover.
Il gruppo il cui nome ricorda le etichette dei vinili di una volta, dove un cane sembra cercare compagnia nella musica suonata da un grammofono, ha eseguito il brano “Tom Sawyer”.
L’edizione 2012 di Pigro Cantautori in Vigna è stata chiusa da Filippo Graziani, figlio di Ivan,accompagnato dal violinista dei Nomadi, Sergio Reggioli che ha eseguito alcuni brani del repertorio di Ivan Graziani.