Premio Gassman: Quattrini e Proclemer le più amate dell’anno

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

5922


LANCIANO. Doamni sera si terrà la premiazione della VIa edizione del Premio ideato e diretto dall'attore Milo Vallone e intitolato a Vittorio Gassman.
Si tratta dell'unico riconoscimento teatrale italiano assegnato dal pubblico, perciò ancor più apprezzato da attori, registi, compagnie teatrali.
Dopo la anticipata consegna del Premio al “Miglior Attore” Alessandro Preziosi, avvenuta giovedì mattina a Lanciano, ci si appresta ad accogliere un grande parterre composto dagli artisti che il pubblico italiano ha voluto consacrare questo anno.
Per questa sesta edizione è stata consolidata la caratteristica che ha ulteriormente contraddistinto, specialmente nelle ultime due edizioni, il Premio Gassman nel panorama delle varie competizioni nazionali: la produzione di spettacoli e l'attenzione ai nuovi talenti.
Dopo l'Otello e il Macbeth di Shakespeare, per questa edizione è stato costituito un vero e proprio gruppo di lavoro di giovani teatranti che compongono il cast (con tutti attori abruzzesi) dello spettacolo “Miles Gloriosus” di Plauto per la regia di Beppe Arena (regista, già direttore artistico del Plautus Festival di Sarsina di Romagna, vincitore della categoria “miglior festival estivo” nell'ultima edizione) e con la partecipazione del noto attore Andrea Roncato nel ruolo di Plauto.
«Questa produzione battezza la nascita di una vera e propria nuova compagnia teatrale – spiega l'attore e regista Milo Vallone, ideatore del Premio – e il fatto che accada in un momento di così grande crisi generale, che duramente sta colpendo il mondo della cultura, in cui festival e teatri chiudono i battenti, ci inorgoglisce non poco. Sono davvero contento – conclude Vallone - di contribuire alla nascita della Compagnia dei Teatranti perché credo che darsi da fare sia la risposta migliore per affrontare un momento di così difficile gestione dell'arte italiana».
Significativa la scelta da parte della direzione artistica e dell'organizzazione di rivolgere, in un momento così difficile per la regione che ospita il premio, agli artisti abruzzesi la composizione del cast artistico della pièce, come occasione di rilancio e sostegno dei talenti di una terra così duramente colpita.
Lo spettacolo prodotto dal “Premio Gassman - Città di Lanciano”, in collaborazione con il CRT di Cremona, sarà in distribuzione per l'estate 2010.
La cerimonia di consegna del Premio Gassman è in programma alle ore 21.00 presso il Teatro Fenaroli di Lanciano. L'ingresso è libero.
La premiazione degli artisti sarà condotta da due ospiti d'eccezione, gli attori Edoardo Siravo e Vanessa Gravina.

TUTTI I PREMIATI

Miglior Attore: Alessandro Preziosi per lo spettacolo “Amleto” di W. Shakespeare, per la regia di Armando Pugliese
Miglior Attrice: Paola Quattrini per lo spettacolo “I ponti di Madison County” di R.J. Waller, per la regia di Lorenzo Salveti
Miglior Regia: Arturo Cirillo per lo spettacolo “Otello” di W. Shakespeare
Miglior spettacolo per la stagione 2009/2010: “La strana coppia”, di Neil Simon
regia Di Francesco Tavassi con Elisabetta Pozzi e Mariangela D'Abbraccio
Miglior Musical: La Strada, Regia di Massimo Venturiello Con Massimo Venturiello e Tosca
Musiche originali: Germano Mazzocchetti prodotto da Asti Teatro – La Contemporanea, Compagnia Mario Chiocchio


Miglior Giovane Talento: l'attore Manuele Morgese
Premio alla Carriera 2010: l'attrice Anna Proclemer

11/06/2010 9.44