Funamboli, concerti e auto spericolate nel sabato natalizio pescarese

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

7466



PESCARA. Pomeriggio dedicato agli artisti di strada che racconteranno la favola della Notte di Natale, con trampolieri e artificieri, tutti in costume d'epoca, con fate, gnomi e farfalle.
L'appuntamento è per questa sera, sabato 19 dicembre, piazza Salotto per una serata di magia all'insegna dell'atmosfera natalizia.
Arrivano 12 artisti che ogni anno si esibiscono in piazza Maggiore a Bologna e che proporranno un gioco di luci, fuoco e atmosfera.
In un'ora e mezza, sospesi su trampoli e funi racconteranno ai presenti la storia di una magica notte di Natale, con fate e folletti che usciranno allo scoperto in attesa dell'arrivo delle farfalle colorate del bosco che porteranno i desideri dei bambini a Babbo Natale.
Lo spettacolo, che trae ispirazione dalle antiche tradizioni nordiche vedrà protagonisti danze, musiche, fuochi ed effetti pirotecnici che regaleranno ai cittadini un pomeriggio unico.
La manifestazione partirà intorno alle 18 e si chiuderà alle 20.
Inoltre sempre oggi saranno decine le iniziative e i microeventi che animeranno Pescara: tra esse, alle 21, presso la Chiesa del Sacro Cuore, si svolgerà il Concerto di Natale con l'Orchestra da camera Benedetto Marcello e il coro della Virgola, con le soliste Eleonora Cantucci e Valentina Coladonato, diretti dal maestro Pasquale Veleno.
«All'Auditorium Flaiano – ha ricordato l'assessore Fiorilli – alle 21.30 si svolgerà lo spettacolo ‘100 anni di tango' proposto dalla compagnia ‘Lo Que Vendrà', il cui ricavato verrà devoluto all'associazione Adricesta per finanziare il progetto Un sogno in Corsia, con 4 sogni di piccoli pazienti ancora da esaudire».
Nel parcheggio dell'antistadio, dalle 11 alle 19,30, si svolgerà il Pescara MotorSport Event con esibizioni di auto d'epoca e sessioni di guida sicura.

19/12/2009 9.15