Concerti, la Barattelli si rimette in moto

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

6741



L'AQUILA. La Società Aquilana dei Concerti “B. Barattelli” presenta la sua 64esima stagione dei concerti, un cartellone che comprende 45 appuntamenti fra ottobre 2009 e maggio 2010, di cui 30 in abbonamento.
Il concerto di inaugurazione è il prossimo 18 ottobre con l'Orchestra Sinfonica di Milano e il direttore e pianista americano Wayne Marshall per un programma dedicato a Gershwin e Bernstein, in collaborazione con il CIDIM nell'ambito del progetto Circuitazione 2009.
Prima dei tragici eventi di aprile scorso, la Società dei Concerti aveva la sua storica sede al Castello Cinquecentesco e svolgeva la gran parte dell'attività all'Auditorium “Nino Carloni”.
L'ultimo concerto effettuato fu proprio il 5 aprile con un programma che preludeva all'avvio della Settimana Santa con il Coro della Virgola di Pescara.
Dopo una quindicina di giorni gli stessi dipendenti sono rientrati al castello, ormai inagibile, e hanno recuperato l'occorrente per riprendere in qualche modo l'attività.
Grazie alla disponibilità e alla sensibilità della SPI Tecno presso il nucleo industriale di Pile la Barattelli ha potuto riprendere subito l'attività e collaborare attivamente con il Dipartimento della Protezione Civile e il Ministero ai Beni Culturali nell'ideazione della rassegna “Campi Sonori” con oltre 20 concerti portati direttamente nelle aree di accoglienza.
Oggi, nonostante tutto, la Barattelli, è pronta a restituire agli aquilani e agli abruzzesi gli appuntamenti concertistici domenicali che fanno parte di quei punti di riferimento tradizionali per L'Aquila e, per prima, presenta un cartellone strutturato di attività.
Addirittura i grandi del jazz italiano vogliono dedicare una serata, che sarà il 24 aprile 2010, con Fabrizio Bosso, Danilo Rea, Roberto Gatto, Stefano Di Battista, Gianluca Petrella, Maria Pia De Vito, Rosario Bonaccorso, Enrico Rava e altri che si stanno aggiungendo in questi giorni, tutti insieme sul palco, per la città e per la Barattelli,
Qualche giorno fa lo stesso Antonio Pappano ha confermato la partecipazione dell'Orchestra Nazionale di Santa Cecilia per il prossimo 1 novembre.
Purtroppo molti sono i punti interrogativi sui luoghi dove poter effettuare alcuni concerti, ma la maggior parte e i più accattivanti hanno trovato posto all'Auditorium “Gen. S. Florio” della Scuola Guardia di Finanza a Coppito, grazie alla disponibilità del Gen.le Lisi e di tutto il personale della Scuola.
Parte dunque già dal prossimo 9 ottobre la campagna abbonamenti che ha costi contenuti e ridotti di un terzo rispetto a quelli degli anni passati.
Non avendo una sede come il Castello cinquecentesco, quest'anno gli abbonamenti potranno essere sottoscritti e ritirati presso il Centro Commerciale L'Aquilone che ha concesso in esclusiva alla Barattelli di poter allestire uno punto informativo tutti i giorni a partire dal 9 al 17 ottobre (ore 10-13 e 16-19).

08/10/2009 11.40