A Villa De Riseis quattro giorni di giochi e spettacoli

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

5185



PESCARA. Giochi di ruolo, da tavolo, « giochi matti e dimenticati ed altre amenità per giocare davvero » saranno anche quest'anno il cuore dell'ormai storica mostra “I…Ludiamoci”, che quest'anno diventa “MA\ED :::: Alter Giochi del Mediterraneo”.
Dalle 18 fino a notte tarda i visitatori potranno provare tutti i giochi gratuitamente e saranno assistiti dallo staff, sarà a disposizione per questo e per far conoscere nuovi giochi.
I videogiochi saranno organizzati in tornei, a comunciare da venerdì con i tornei su XBOX360° di Fifa09 e Guitar Hero World Tour, sabato toccherà a Pro Evolution Soccer 2009 su Playstation3 mentre domenica torneo di Street Fighter 4 su XBOX360° e le finali del Campionato Esc Italia di Pro Evolution Soccer 2009 su PC.
Ogni sera ci sarà anche uno spettacolo con artisti locali e nazionali, si apre giovedì nove con Andrea Piermattei, cantautore pescarese classe 1978 premiato con la sua band nella città natale che dopo anni di silenzio ritorna con un suo primo album di inediti.
Venerdì 10 luglio sarà la volta di Ascanio Celestini, drammaturgo, scrittore ed attore teatrale, con il suo spettacolo “Parole sante” in esclusiva per l'estate in Abruzzo. L'artista, molto impegnato sul tema delle condizioni precarie di molti lavoratori italiani e in particolare degli operatori di call center, ha scritto ed interpretato diverse trasmissioni radiofoniche per Rai Radio Tre e da diversi anni partecipa alla trasmissione tv “Parla con me”.
Il costo della serata sarà di 9€ [url=http://www.facebook.com/event.php?eid=123132206223](info qui)[/url]
Sabato 11 invece ci saranno Matteo Serri e Corrado Nuccini, in arte Fumana che prenteranno fotografie ed arte visiva.
Domenica alle 12 si esibirà la “Compagnia Fantasma” con il nuovo spettacolo DEFCON-X ed alle 22.30 si esibirà Peppe Voltarelli con ingresso ad offerta libera per le iniziative umanitarie dell'associazione “Aiutiamoli A Vivere” di Tusio De Iuliis, ora molto impegnata nell'assistenza alla popolazione vittima del sisma dell'Aquila ma anche molto attiva in medio oriente.
09/07/2009 10.07