Music Village Chieti. Appuntamento per le giovani band il 20 giugno

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

3915



CHIETI. Rappresentare la provincia di Chieti in uno dei più importanti eventi musicali dedicati alle band emergenti. Questo è l'obiettivo dell'associazione giovanile Net4fun che in collaborazione con Event Sound Promotion svolgerà nella città teatina le selezioni per accedere all'edizione estiva di Music Village, che si terrà a Simeri in provincia di Catanzaro tra fine agosto ed i primi di settembre.
L'appuntamento per le band giovanili è per il 20 giugno alla Comet Broadcasting sita in via Roma a Torrevecchia Teatina (CH).
I musicisti avranno l'opportunità di farsi notare fino a tarda notte in due diversi punti musica che verranno allestiti. Il palco per le esibizioni ufficiali e l'acoustic corner, teatro delle esibizioni unplugged.
Durante le selezioni le band avranno la possibilità di presentare due pezzi del loro repertorio che verranno valutati da un esperto, che sceglierà i migliori progetti emergenti che rappresenteranno la provincia di Chieti al Music Village.
Secondo le intenzioni degli organizzatori l'evento di fine agosto darà la possibilità ad 80 band scelte in tutta Italia, circa 400 artisti, di trascorrere una settimana all'insegna del divertimento, dell'aggregazione giovanile e formazione musicale.
Music Village è uno degli eventi più importanti a livello nazionale per quanto riguarda le band emergenti.
La manifestazione concede a tanti giovani di esibirsi davanti a diversi operatori del settore discografico e di partecipare a seminari formativi gratuiti tenuti da professionisti del settore.
Grazie a Music Village sono stati realizzati progetti concreti per alcune delle band partecipanti. Per esempio gli Jolaurlo hanno visto la produzione del loro primo album da parte della Tube Records. Altre sinergie sono nate tra altri artisti intervenuti e rappresentanti delle case discografiche presenti.
Music Village si distingue dalle altre manifestazioni musicali italiane perché è centrata sull'aggregazione musicale e sulla formazione artistica.
Al termine dell'evento verrà consegnato a tutti i partecipanti una scheda di valutazione critica e costruttiva stilata dai professionisti presenti nella giuria. Ogni esperto ascolterà i demo degli artisti ed esprimerà, attraverso la compilazione di una scheda di valutazione e un breve colloquio, un giudizio formativo che verrà consegnato ad ogni singolo partecipante.

17/06/2009 11.09