Il Salone dell'auto a Lanciano sfida la crisi del settore

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

3434

Il Salone dell'auto a Lanciano sfida la crisi del settore
LANCIANO. La 15° edizione di Ruote e Motori Show sfida la grave crisi in atto nel settore della metalmeccanica. In arrivo anche la moto del dottor Rossi vincitrice del motomondiale 2008.
La rassegna delle due e quattro ruote si svolgerà a Lancianofiera dal 27 febbraio al 1 marzo 2009.
«Il nostro non è solo atto di coraggio, ma anche di fiducia - sottolinea il presidente Donato Di Fonzo - In questi mesi abbiamo assistito al momentaneo stop, in altre regioni italiane, di analoghe manifestazioni proprio a causa della crisi economica, Lancianofiera, invece, pare quasi in controtendenza tanto da ricevere una serie di imput dalle aziende, le quali ci hanno offerto l'occasione di lavorare per cercare di arginare i problemi commerciali di settore».
Di Fonzo si dice pronto «a scommettere sul prossimo rilancio del comparto motori, anche se garantire l'organizzazione di una rassegna di qualità in questo periodo è stato molto difficile. Crediamo di essere riusciti ad allestire una manifestazione completa in grado di soddisfare il grande e affezionato pubblico che ci segue da anni».
Per il direttore Ciro Pasquini «la manifestazione si preannuncia davvero un grande successo. Tutti i principali marchi motoristici hanno voluto essere presenti a questa edizione 2009».
Non mancheranno tra gli altri Ferrari, Mercedes, Bmw, Porche, Audi. Nel mondo delle due ruote la Honda conferma la sua massiccia presenza come casa madre, unitamente al consorzio Cisi, mentre la Yamaha preannuncia l'arrivo della moto di Valentino Rossi, vincitrice del motomondiale 2008.
Numerose le sorprese nel campo delle gare, spettacoli ed esibizioni che si svolgeranno su quattro piste.
«La parte spettacolo, aggiunge – Pasquini - sarà straordinaria e raggiungerà il massimo dell' offerta rispetto ai 15 anni precedenti edizioni».
Si va dagli emozionanti testa – coda delle vetture di drifting, alle spericolate evoluzioni dei piloti della Stuntman School che saranno affiancate da fuochi pirotecnici.
Ci saranno poi vetture kart 125 dei campionati Italiani, Historic Rally Challenge ed altro ancora. Per i giovani dai 6 ai 12 anni la Federazione Italiana Kart offre corsi gratuiti.
Da ammirare inoltre l'elicottero del Corpo di Volo della Polizia. Per il tradizionale binomio "donne e motori", ecco quest'anno l' arrivo della bella e simpatica Ela Weber, reduce dalla partecipazione all'Isola dei Famosi.
18/02/2009 8.51