Sanremo: sindaco Cialente incontra Simona Molinari

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

4297

Sanremo: sindaco Cialente incontra Simona Molinari


L'AQUILA. La cantante Simona Molinari - napoletana di origine e aquilana di adozione - ha incontrato stamani in Comune il sindaco Massimo Cialente e gli assessori Anna Maria Ximenes e Antonio Lattanzi.
Molinari parteciperà alla 59esima edizione del Festival di Sanremo con il brano "Egocentrica", nella sezione "Nuove proposte", con il brano "Egocentrica".
Il sindaco e la Municipalità hanno inteso rivolgere il più sentito 'in bocca al lupo' all'artista.
«Siamo orgogliosi della scelta della cantante per la finale del Festival - ha detto Cialente - e mi auguro che gli aquilani utilizzino al massimo il televoto per spingere il più in alto possibile Simona e la sua canzone».
«Non nascondo di essere emozionata, ma sono ben felice di rappresentare L'Aquila nel Festival della Canzone italiana», ha affermato l'artista, illustrando il percorso che l'ha portata all'Ariston. Il sindaco ha donato alla cantante un quadrifoglio in oro rosa, mentre l'assessore alle Politiche culturali, Anna Maria Ximenes, ha consegnato una pergamena contenente un messaggio.
«La tua presenza alla maggiore rassegna musicale d'Italia arricchisce il patrimonio culturale del Capoluogo d'Abruzzo - e' scritto nel messaggio - La città che hai scelto per accrescere la tua professionalità, testimoniata da successi tangibili, aggiunge all'orgoglio, per la tua partecipazione al Festival di Sanremo, anche il saluto più affettuoso. Non sarai sola nella straordinaria esperienza che stai per vivere. L'Aquila e gli Aquilani ti accompagneranno e ti sosterranno in ogni momento, nella consapevolezza che, qualunque sia il risultato, avrai contribuito lodevolmente a fornire un'immagine altamente positiva della tua e nostra Città».
Simona Molinari ha iniziato a studiare canto all'età di otto anni e a sedici ha cominciato a specializzarsi nella musica leggera e nel jazz, studiando a Napoli e poi a Roma.
In seguito e' approdata alla musica classica, che studia nel conservatorio "Casella" dell'Aquila. Vanta già diverse collaborazioni con artisti italiani di rilievo sia in ambito teatrale che musicale da Michele Placido a Giò di Tonno (che ha vinto Sanremo lo scorso anno), con il quale ha lavorato nel musical "Jekyll & Hyde", prodotto dal Teatro Stabile d'Abruzzo.

11/02/2009 8.24