Il quartetto Bennewitz a Teramo

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2380


TERAMO. La XXX Stagione dei Concerti organizzata dalla Società della Musica e del Teatro "Primo Riccitelli" presenta, mercoledì 2 febbraio, nella Sala Polifunzionale della Provincia alle ore 21, il Quartetto Bennewitz.
Subito dopo la sua fondazione, avvenuta presso l'Academy of Performing Arts di Praga nel 1998, il Quartetto Bennewitz (Jiří Němeček e Štěpán Jezek al violino, Jiří Pinkas alla viola e Štěpán Doležal al violoncello) si è affermato come uno dei più famosi ensemble da camera della Repubblica Ceca. Il suo nome deriva dal famoso violinista e insegnante ceco Antonin Bennewitz (1833-1926).
Due grandi personalità hanno giocato un ruolo cruciale nella crescita artistica del Quartetto: il Professor Rainer Schmidt (Quartetto Hagen), le cui lezioni sono state frequentate dal Quartetto Bennewitz presso l'Escuela Superior de Música Reina Sofia di Madrid (2002-2004), e il Professor Walter Levin (Quartetto LaSalle), che ha collaborato con il Quartetto all'Accademia Musicale di Basilea tra il 2004 e il 2006. In quegli anni il Quartetto Bennewitz era anche impegnato come ensemble-in-residence presso la stessa Accademia e teneva, in aggiunta ai progetti specifici, lezioni di musica da camera per giovani quartetti e ensemble.
Tra i diversi riconoscimenti ricevuti (Premio della Fondazione Bohuslay Martinu nel 2001, Premio di Laurea della Società Ceca di Musica da Camera nel 2004, National Presentation Concerts Award ad Amsterdam nel 2004; borsa di studio FNAPEC a Parigi nel 2006) il Quartetto Bennewitz ha anche vinto due premi speciali (il Premio della Fondazione Theodor Rogler e il Bärenreiter Urtext Prize) in occasione dell'ARD Competition a Monaco, in Germania; nel 2005 ha inoltre ricevuto la Medaglia d'Oro al Concorso Internazionale di Musica da Camera di Osaka, in Giappone, e nel giugno 2008 il primo premio al Concorso per quartetti d'archi "Paolo Borciani" di Reggio Emilia. Il Quartetto Bennewitz ha già partecipato a festival internazionali di musica tra cui quello di Rheingau, di Lucerna la Primavera di Heidelberger in Germania, ricordiamo anche l'Orlando Festival in Olanda e il Festival di Primavera di Praga; si è inoltre esibito presso le più importanti sale concertistiche d'Europa (il Concertgebouw di Amsterdam, l'Auditorium Nazionale di Madrid, l'Herkulessaal di Monaco e al Rodolfinum di Praga).
Oltre ad un considerevole numero di CD, il Quartetto Bennewitz ha registrato per la Radio e la Televisione Ceca, così come per un numero importante di radio e televisioni straniere (SWR, BR e NWR, Germania; Radio 4, Olanda; ORF, Austria; Rádio Clásica, Spagna; STV Radio e Yomiuri TV, Giappone). Nella primavera del 2008 è stato pubblicato il loro ultimo CD con i Quartetti per archi n°4 di Janacek e Bartok per Coviello Classics.

02/02/2009 14.31