"La Traviata" all'auditorium di Sant'Antonio di Bucchianico

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2625


BUCCHIANICO. L'Associazione Culturale "A. C. De Meis", nell'ambito del programma dedicato alla diffusione della formazione musicale dei suoi associati e, in genere, di tutta la cittadinanza, ha organizzato per sabato prossimo, 6 dicembre, alle 21 presso l'auditorium dell'ex chiesa di Sant'Antonio la rappresentazione multimediale de "La traviata", melodramma in tre atti di Giuseppe Verdi su libretto di Francesco Maria Piave tratto dalla pièce teatrale di Alexandre Dumas (figlio).
L'edizione dell'opera che verrà proiettata è stata realizzata con l'orchestra e coro della Royal Opera House di Londra, direttore d'orchestra sir Georg Soliti. I principali interpreti saranno il soprano Angela Gheorghiu (Violetta Valéry), il tenore Frank Leopardo (Alfredo Germont) e Leo Nucci (Giorgio Germont).
La manifestazione è organizzata in collaborazione con l'Associazione culturale e musicale "M. A. Curti" del maestro Maurizio Marinelli e nel corso della serata saranno degustati vini e stuzzichini offerti dal Ristorante Ferrara.
«Abbiamo raccolto e fatte nostre – ha spiegato il presidente dell'associazione culturale "A.C. De Meis", Pino Muriana – le segnalazioni di numerosi amici che si sono dimostrati molto interessati alla organizzazione di una serata dedicata ad un'opera bella e famosa. Abbiamo scelto di riprodurre una edizione prestigiosa e, per facilitare l'ascolto e la comprensione, verranno fatti scorrere i sottotitoli del testo. Questa proposta con ingresso gratuito ha già suscitato l'interesse di numerose persone e per questo saremo ben felici di replicare iniziative simili, utili per avvicinarsi ad un genere teatrale e musicale molto gradevole».


06/12/2008 12.01