Bob Stroger, bassista e leggenda del blues per tre date in Abruzzo

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

3139

ABRUZZO. Tre date in Abruzzo per poter assistere ad una delle ultime leggende del Blues con la B maiuscola.
Arriva Bob Stroger, nominato “best traditional blues bassist 2008” dalla celebre Blues Foundation di Memphis (www.blues.org)
Chiamato dal regista Spike Lee a partecipare al suo prossimo lavoro cinematografico “The Perfect Era of Rock and Roll”, Sir Bob Stroger è presente nei più importanti dischi di Blues della storia tra cui Snooky Prior, Pinetop Perkins, Otis Rush, Sunnyland Slim, Sam Lay, Willie Smith e infiniti altri.
Accompagnato in questo tour europeo da un'eccezionale band con Luca Giordano, chitarrista Abruzzese ormai di casa a Chicago dove si esibisce regolarmente al fianco di numerosi ed importanti artisti del Blues Statunitense, Quique Gomez dalla Spagna, Fred Pg e Guillaume Destarac dalla Francia.
Un' occasione unica in Abruzzo per poter assistere ad uno spaccato di storia del Blues, un momento culturale eccezionale per poter ripercorrere le strade delle origini della black music.
La tournee organizzata dall'Associazione “Abruzzo nel Blues” toccherà in tre date la nostra regione.
Il 20 Novembre al Village Music di Villa Pavone (Te) alle 21, il 22 Novembre alla Locanda Colle Rotondo di Ofena (Aq) ed il 23 Novembre al Grappolo D'Oro di Roseto (Te).

19/11/2008 12.28