Lunedì parte la Stagione dei Concerti a Teramo

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2226

Lunedì parte la Stagione dei Concerti a Teramo
TERAMO. La Camerata strumentale di Prato inaugura lunedì 27 ottobre, nel Teatro Comunale di Teramo alle ore 21.00, la XXX Stagione dei Concerti organizzata dalla Società della Musica e del Teatro "Primo Riccitelli".
Un concerto che darà l'avvio alle celebrazioni dei primi trent'anni di vita della Riccitelli, una lunga e intensa storia che ha visto la Società teramana divenire, nel tempo, protagonista nonché riferimento imprescindibile, della vita culturale e musicale della città, della provincia di Teramo e dell'intera regione Abruzzo
La Camerata, nata nel 1998 da un' idea di Riccardo Muti, si è ben presto imposta nel panorama concertistico nazionale e internazionale per la qualità degli interpreti, la varietà dei programmi e le importanti collaborazioni. La compagine toscana sarà diretta dal M° Alessandro Pinzauti, che riveste, all'interno dell'istituzione, anche il ruolo di direttore musicale.
Ha collaborato con i più grandi concertisti del mondo – si ricordano tra i vari Andrea Lucchesini, Pietro De Maria, Pascal Rogé, Alessio Bax, Jian Wang, Andrea Nannoni, Andrea Tacchi, Cristiano Rossi, Daniele Damiano, Karl-Heinz Steffens, Walter Seyfarth, Andrea Dell'Ira, Eitan Bezalel, Vanessa Benelli, Sergio De Simone, Murray Perahia – il concerto di Teramo vedrà esibirsi il grande violinista russo Boris Belkin, artista di grande respiro sia per il suo ruolo di interprete che per i riconoscimenti come didatta. Fino al 27 ottobre sarà ancora possibile sottoscrivere gli abbonamenti nella sede della Società in Via Nazario Sauro n. 27 e al botteghino del Teatro Comunale (ordinario 80 euro, ridotto per studenti e universitari 40 euro, ridotto per donatori di sangue Fidas 45 euro, ridotto over 65 anni 70 euro, abbonamento straordinario comprensivo di iscrizione al Circolo Amici della Musica e del Teatro 90 euro).

25/10/2008 10.30