Anna Tatangelo questa sera a Vasto

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

3336

VASTO. Tutto pronto, a Vasto, per Anna Tatangelo: l'artista laziale, reduce dal secondo posto all'ultimo Festival di Sanremo con il brano “Il mio amico”, si esibirà stasera alle 21 presso il Teatro Globo, dove porterà la sua prima tournée teatrale “Mai dire Mai tour 2008”.
L'album “Mai dire Mai”, pubblicato il 2 novembre, ha già superato le 100.000 copie. Nella nuova edizione sanremese contiene “Il mio amico”, il brano presentato al Festival e firmato da Gigi D'Alessio, in due versioni: quella originale e quella cantata in coppia con Michael Bolton.
“Il mio amico” è un omaggio alla melodia italiana classica, coniugata secondo i canoni del suono contemporaneo. Lo sviluppo musicale delle strofe e dell'inciso mette in evidenza la maturità raggiunta dalla voce della Tatangelo, forte ed elegante, in linea con le grandi donne che hanno scritto la storia della canzone italiana. Il testo, che tanto ha fatto parlare di sè, tratta il tema dell'amore fra due uomini: l'omosessualità non è mai entrata in maniera così prorompente e dichiarata sul palco del Festival.
Anna Tatangelo, partendo da un'esperienza di vita vissuta, racconta la storia di un amico che vive i dubbi, le incertezze e le discriminazioni di una relazione omosessuale.
Il repertorio che la giovane cantante propone dal vivo nei concerti si fa sempre più importante: la Tatangelo ha infatti cantato negli ultimi anni pezzi dalle firme prestigiose come Mogol (“Essere una donna”, vincitrice categoria Donne a Sanremo 2006), Gaetano Curreri e Saverio Grandi, autori per Vasco Rossi (“Cosa ne sai” nell'ultimo album), e ha debuttato anche come autrice di testi (“Lo so che finirà” e “Averti qui”). Oltre a questi, in scaletta sono quindi previsti i brani che l'hanno consacrata al pubblico: da “Doppiamente fragili”, con cui ha debuttato e vinto a soli 15 anni al festival di Sanremo tra le Nuove Proposte nel 2002, a “Ragazza di periferia”. Con lei sul palco in questo tour: Davide Cantarella (Percussioni), Gianpaolo Venditti (Tastiere), Mario Mazzenga (Basso), Daniele Petricca (Batteria), Andrea Rivera (Chitarra), Maurizio Rosa (Chitarra), Samantha Maria Sessa e Serena Paglia (Coriste).

M.G. 08/04/2008 8.34