A Teramo il 1° Festival nazionale del Cabaret e della comicità

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

3091

TERAMO. Il festival del cabaret e della comicità della Provincia di Teramo si pone come intento quello di valorizzare i nuovi talenti già distintisi nel panorama nazionale del cabaret e della comicità nazionale e nel contempo scoprire e stimolare la capacità espressiva dei nuovi comici e modalità innovative di fruizione e promozione di ambiti territoriali.
«Dopo anni di esperienza nel mondo del teatro comico e del cabaret, con il budget a disposizione che può avere una piccola realtà come quella di Teramo»,dicono gli organizatori, «è particolarmente ambizioso puntare al ritorno alla nobile ed antica arte della comicità; alla realizzazione di un “Festival nazionale del cabaret” che diventi uno degli appuntamenti nazionali della comicità, che abbia come protagonista uno spettacolo di varietà di grande importanza e di ottimo livello, che sia concorso vero per giovani comici già affermati e vetrina per i comici emergenti».
Il Cabaret verrà presentato, infatti, in tutti i suoi aspetti puntando su una base consolidata di artisti selezionati a “invito” tra cui spuntano i nomi dei Sequestratori, Dado, Cacioppo, Gruppetto, Sparacino, Covatta, Luca Giuliano, Teresa Mannino, Katia&Vamp, Valeria e Nando; Maila, Federica Cifola e Paola Minaccioni, Maurizio Battista, Teatronecessario e Bruno Nataloni. I sedici concorrenti selezionati per le 4 serate dell'edizione 2007 dovranno affrontare una prova davvero non semplice. Battere comici affermati di pari livello.

Oltre ai grandi ospiti il Festival del Cabaret nasce come promotore di comici emergenti, decretando ogni anno un vincitore dell'apposita sezione.
Questi dovranno presentare durante i provini, due sketch della durata di sette minuti ciascuno a dimostrazione del fatto che chi è arrivato fino al Festival ha veramente "la stoffa", la capacità di tenere il palco e il confronto col pubblico e che ha sicuramente qualcosa da dire. Problema del giorno d'oggi è, difatti, la non capacità di dire realmente qualcosa, di andare oltre il riso per se stesso, che non fa pensare, ed arriva ad un riso che lascia il segno in chi ascolta.
Il vincitore fra questi comici emergenti verrà eletto nel corso della serata conclusiva del Gran Gala del 18 agosto a Giulianova, da una giuria presieduta dal Presidente della Provincia di Teramo con il contributo di uomini di cultura, del mondo artistico e del giornalismo abruzzese.

IL REGOLAMENTO UFFICIALE

Sono aperte le iscrizioni per partecipare alla prima edizione del Festival di Cabaret e della Comicità promosso dalla Provincia di Teramo. Vetrina per i comici emergenti, il festival del cabaret e della comicità si pone come intento quello di valorizzare i nuovi talenti già distintisi nel panorama nazionale del cabaret e della comicità nazionale e nel contempo scoprire e stimolare la capacità espressiva dei nuovi comici e modalità innovative di fruizione e promozione di ambiti territoriali.

Regolamento Ufficiale Festival del Cabaret e della comicità Provincia di Teramo 1° edizione 2007

1. La Provincia di Teramo in collaborazione con l'associazione "Cose di Teatro e Musica" di Giulianova, bandisce ed organizza la prima edizione del Festival del Cabaret e della comicità.

2. La manifestazione si pone come intento quello di valorizzare i nuovi talenti già distintisi nel panorama nazionale del cabaret e della comicità nazionale e nel contempo scoprire e stimolare la capacità espressiva dei nuovi comici.
3. L'iscrizione alla manifestazione é gratuita.
4. Al Festival del Cabaret possono partecipare cabarettisti e comici, imitatori, mimi, singoli o in gruppo, ambosessi, residenti in Italia. Non sono ammessi alle serate finali artisti delle passate edizioni ivi compresi i fuori concorso.

5. Per partecipare alle selezioni del Festival tutti gli artisti interessati dovranno far pervenire entro e non oltre il giorno 15 luglio 2007 presso gli uffici della segreteria Organizzativa la scheda d'iscrizione, compilata in ogni sua parte, allegandovi:
a) un curriculum vitae, una fotografia,
b) una nota sul contenuto dell'esibizione e/o eventuale registrazione video (di una propria esibizione artistica).
E' possibile altresì inviare il modulo di iscrizione a mezzo web e il materiale promozionale a mezzo e mail .

6. Tutto il materiale pervenuto non verrà restituito.

7. Non saranno accettate quelle formazioni (tipo duo cabaret) che della formazione iniziale autrice del copione inviatoci avranno cambiato la metà dei componenti.

8. Dall'esame del materiale pervenuto l'organizzazione selezionerà i nomi di coloro che parteciperanno alla serata finale. Sarà compito della segreteria organizzativa avvisare preventivamente, a mezzo e-mail, luogo ora e data delle selezioni a ciascun candidato. La data della convocazione è inderogabile, la mancata partecipazione comporta l'esclusione dal concorso.

9. Ogni concorrente ammesso a partecipare alle selezioni avrà a disposizione un tempo massimo di 7 minuti garantendo l'originalità dei numeri proposti e assumendosi la piena responsabilità della propria esibizione.
Al termine delle selezioni l'organizzazione coadiuvata da un comitato tecnico sceglierà i nomi degli artisti che parteciperanno alla fase finale del festival.

10. Gli artisti ammessi a partecipare alla fase finale del festival avranno a disposizione un tempo massimo di 30 minuti garantendo l'originalità dei numeri proposti e assumendosi la piena responsabilità della propria esibizione.

11. La serata finale per l'anno 2007 si svolgerà il giorno 18 agosto a Giulianova (TE).

12. L'organizzazione non risponde di eventuali testi non originali o situazioni sceniche lesive alla morale, alla religione, e a quant'altro previsto dalle vigenti normative di legge in merito.

13. Una giuria tecnica composta da operatori del settore e da personalità del mondo della cultura decreterà il vincitore del premio di qualità "Tempo Comico" (per il miglior testo e per l'interpretazione più originale), mentre una giuria popolare, assegnerà il premio del pubblico.

14. Il vincitore del Festival del Cabaret sarà invece decretato dal risultato della somma dei punteggi della giuria popolare e della giuria tecnica. In caso di ex-equo il vincitore verrà decretato a seguito di una nuova votazione effettuata dalla Giuria popolare
Le schede di votazione saranno tenute a disposizione dei concorrenti per 30 giorni, a partire dal giorno successivo al Festival, presso gli uffici del Comune di Giulianova.

15. Il vincitore del Festival riceverà una targa premio.

16. L'organizzazione si riserva il diritto di apportare modifiche al seguente regolamento atte a migliorare la buona riuscita del Festival stesso.

17. L' organizzazione assicura che i dati personali pervenuti verranno trattati con la riservatezza prevista dalla legge 675/96.

18. Le riprese televisive e l'eventuale messa in onda del Festival, la diffusione di notizie e immagini ad esso relative, sono di totale ed esclusiva competenza dell'organizzazione. Tutti i diritti sono riservati.

19. I candidati, nel firmare la scheda di partecipazione o inviando il modulo di iscrizione da questo stesso sito web, accettano implicitamente ed integralmente tutte le norme del presente regolamento

INFO: smilecompany@libero.it



19/07/2007 8.18