Orsogna, da domani il premio dedicato a Domenico Ceccarossi

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1614

ORSOGNA. Saranno i ragazzi della nascente Orchestra giovanile di fiati «Domenico Ceccarossi» - costituita da studenti dell'Istituto comprensivo di Orsogna (Chieti) - una delle novità del Premio internazionale di corno intitolato al «Principe dei cornisti», che prende il via domani - giovedì 7 giugno - con la fase eliminatoria nel Teatro Comunale di Orsogna.
I ragazzi si esibiranno nella serata finale (aperta gratuitamente al pubblico dalle ore 21) di sabato, 9 giugno, durante l'intervallo e subito dopo l'esibizione dei finalisti del concorso, che saranno scelti in questi giorni dalla Giuria presieduta da Vittorio Antonellini.
La costituzione dell'Orchestra giovanile è frutto della stretta collaborazione tra l'Istituto comprensivo, l'Amministrazione comunale e il Comitato che organizza il Premio dedicato a Domenico Ceccarossi.
Per quanto riguarda il concorso, dopo la fase eliminatoria di domani, venerdì si svolgerà la seconda fase: i cornisti in gara si trasferiranno per le semifinali all'Aquila, dove si esibiranno nuovamente davanti alla Giuria, questa volta accompagnati dall'Orchestra sinfonica abruzzese.
I finalisti parteciperanno alla serata conclusiva di sabato: ciascuno di loro eseguirà un brano di Mozart dinanzi al pubblico, anche in questo caso insieme all'Orchestra sinfonica abruzzese.
Il Comitato organizzatore e il Comune assegneranno duemila euro al vincitore, il quale sarà inserito nella programmazione 2008 dell'Istituzione sinfonica abruzzese; 1.500 euro al secondo classificato, mille euro al terzo. Il concorso ha il patrocinio della Presidenza del Consiglio regionale, della Provincia di Chieti e della Fondazione Cassa di risparmio della provincia di Chieti.

06/06/2007 13.40