Cinema. "Giffoni" e Crialese alla conquista dell’America

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1500

Continua l'esportazione di prodotti e personaggi italiani nel cinema d'oltreoceano. Sarà presto nelle sale a stelle e strisce “Nuovomondo” di Emanuele Crialese e “Salvatore” di Giancarlo Cugno, prima produzione italiana della Disney, sarà sugli schermi del Giffoni
Hollywood. Presentato lo scorso settembre alla Mostra di Venezia, il film di Emanuele Crialese, “Nuovomondo”, ebbe un immediato e fortissimo riconoscimento da parte di critica e pubblico. L'opera del regista italiano, dopo gli ottimi incassi in madrepatria, sbarcherà negli States il prossimo 25 maggio con il titolo “The Golden Door”, grazie alla volontà della Miramax e alle “pressioni” di Martin Scorsese che dice di aver «rivisto in questo film la storia della mia famiglia».
Il tour di Crialese negli Stati Uniti è però già iniziato in questi giorni, con l'approdo al festival di San Francisco e, il prossimo 2 maggio, con la partecipazione al Tribeca Festival.
Al momento il regista italiano ha dichiarato di non avere in cantiere nessun progetto, dedicandosi completamente alla promozione della sua bellissima pellicola.

“SALVATORE” E IL GIFFONI HOLLYWOOD.

La terza edizione del Giffoni Hollywood (23 - 29 aprile), la rassegna
internazionale che espone a Los Angeles le pellicole migliori del famoso Festival per Ragazzi, vedrà tra i protagonisti “Salvatore”, di Giancarlo Cugno, prima realizzazione italiana della Disney.
Dopo aver avuto diversi riconoscimenti, finalmente arriva la vetrina internazionale per questa produzione italiana che, allo stesso tempo, può vantare solidissime basi come quelle della casa produttrice di Topolino: grazie alla presenza nelle sale del Giffoni Hollywood di numerosi esponenti del mondo cinematografico americano, sarà questo il vero e proprio trampolino di lancio per “Salvatore”, che potrebbe così avere l'occasione di rappresentare l'Italia del cartone animato nei cinema d'oltreoceano.

Ernesto Valerio 26/04/2007 10.41