"Anplagghed al cinema": tornano le risate di Aldo, Giovanni e Giacomo

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1821



Unire teatro e telecamere ad alta definizione, mettere insieme il trio Aldo, Giovanni e Giacomo con il sistema audio dolby e la regia di Rinaldo Gaspari: “Anplagghed al cinema”, il nuovo lavoro dei comici più amati d'Italia.
Reduci da un successo travolgente in tutto il paese, con botteghini, sale e teatri perennemente stracolmi, Aldo, Giovanni e Giacomo vogliono riempire anche i cinema della penisola, offrendo la possibilità a tutti i loro fan di assistere allo spettacolo successo dell'anno. È la prima volta che, nel nostro paese, uno spettacolo teatrale vede mobilitarsi tante attrezzatura e tecnologia: dal dolby all'alta definizione, passando per una regia ed una registrazione attente e puntuali.
Lo spettacolo ha come leit motive la vita in una periferia di una grande città, con un insieme variegato di personaggi alle prese con le più piccole e strane avventure della quotidianità, in perfetto stile del trio comico. Ogni minimo gesto, ogni personaggio della vita apparentemente banale, ogni situazione frivola, prendono nuova vita nelle parole e nei gesti dei tre comici, creando dei piccoli capolavori di umorismo e, volendo, di “critica” sociale: impensabili spacciatori o teppistelli da quattro soldi, amici/nemici di palazzo, i problemi con il bancomat, … tutte le espressioni di una vita al margine della città e dell'esistenza stessa che prendono valore e comicità grazie ad artisti della risata del loro calibro. A dar loro una mano la bravissima Silvana Fallisi, che abbiamo già ampiamente apprezzato al loro fianco in “Chiedimi se sono felice” e “Tu la conosci Claudia?”.

E.V. 27/11/2006 10.27