Si conclude domani il "made in italy film festival"

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1725

AGGIORNAMENTO 22 NOVCASTEL DI SANGRO. Al nastro di partenza la 1° edizione del Film festival dedicato alle pellicole italiane “cult” sui generi poliziesco, thriller, giallo ed horror in una rassegna che ripercorre i successi più significatici della filmografia nazionale a partire dagli anni settanta fino ai nostri giorni.
CASTEL DI SANGRO. Domani sera, 23 novembre 2006, alle 21,30 passerella di divi sul palco del cinema teatro italia per la conclusione del made in italy film festival. Prima della proiezione del film “Suspiria”, la giornalista romana Clarissa Montilla modererà un talk show dal palco che vedrà intervenire i registi Lamberto Bava, Luigi Cozzi, gli attori Sergio Fiorentini, Massimo Mirani, Giorgio Careccia e l'attrice francese Martine Brochard. Anche il pubblico potrà interagire direttamente con i personaggi sul palco mentre il musicista Giusto Di Lollo, curerà con il pianoforte il sottofondo musicale.
Ieri mattina e stamane le scuole elementari e medie del comprensorio sono state a lezione di cinematografia, scoprendo segreti e tecniche della produzione di un film. Mentre nella mattinata di domani sarà la volta degli studenti delle scuole superiori che hanno appuntamento con Luigi Cozzi per l'ultima lezione che verterà sulla regia e scrittura cinematografica.


22/11/2006 12.07

CHE COSA E'

Il sipario del Cinema Teatro Italia apre oggi lunedì 20 novembre alle 21,30 con la giornalista e scrittrice Clarissa Montilla che in veste di conduttrice della manifestazione, presenterà la gremita programmazione delle quattro giornate destinate agli appassionati ed ai cultori del movie italiano.
A fare gli onori di casa, gli organizzatori del festival Nando Giubilei e Mauro Petrarca.
A seguire il concerto del rapper romano il “Piotta” che riproporrà i suoi vecchi successi: dal brano “comunque vada sarà un successo”, disco di platino dell'anno 1999, per arrivare fino all'ultima produzione del cd “non fermateci”.
Tutto pronto quindi al cinema teatro italia che si appresta a celebrare un evento importantissimo che vedrà sfilare attori e registi famosi come Lamberto Bava, Luigi Cozzi, Sergio Stivaletti, Sergio Fiorentini e tanti altri ancora.
«Una festa per tutto l'alto sangro» dichiarano soddisfatti gli organizzatori della manifestazione, che spiegano: «vogliamo creare un'ulteriore opportunità di accrescimento intellettuale per il nostro territorio e questa vetrina cinematografica con la presenza di registi ed attori affermati, potrà essere in futuro un nuovo indotto per quell'importante segmento di turismo elitario che finalmente da oggi potrà coniugare il tempo libero e gli sports invernali con delle manifestazioni di alto profilo culturale».

20/11/2006 8.40