L’Aquila. Il rettorato diventa set per il "Segreto di Arianna" di Rai Uno

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1636

La Sergio Silva TV Production S.r.l., impegnata in questi giorni in città nelle riprese della miniserie tv intitolata “Il segreto di Arianna”, sceglie Palazzo Carli, storica sede amministrativa dell'Ateneo aquilano, come ulteriore location per le necessità di ripresa cinematografica.
La sede del Rettorato, recentemente riportata alla sua originaria bellezza architettonica, grazie ad un impegnativo lavoro di ristrutturazione e restauro, offre a Gianni Lepre, regista della fiction, l'ambientazione ideale per esigenze di ripresa in luoghi istituzionali.
In particolare nei giorni 28, 29 e 30 settembre le riprese interesseranno l'Ufficio del Magnifico Rettore, il cortile interno del XVI secolo e altri ambienti che nella finzione diventeranno la Questura, all'interno della quale agiranno numerosi protagonisti della miniserie tv.
«E' questa un'occasione importante – afferma il Prof. Ferdinando di Orio, Rettore dell'Università degli Studi dell'Aquila- per la visibilità dell'Ateneo, ma soprattutto una dimostrazione di attenzione della produzione televisiva privata e della RAI, verso una struttura storica come quella di Palazzo Carli che con i recenti lavori di ristrutturazione si è vista riconoscere la giusta rilevanza nel contesto urbanistico del centro storico cittadino».

26/09/2006 14.21